Nations League, Romania-Norvegia 3-0 a tavolino: la decisione dell'Uefa

Nations League

La nazionale norvegese è stata bloccata dal proprio governo e non ha potuto raggiungere Bucarest, ma l’Uefa ha deciso ugualmente di assegnare la vittoria alla Romania dopo il mancato svolgimento della partita

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

L'Uefa ha deciso di sanzionare il comportamento della federazione calcistica della Norvegia assegnando la vittoria 3-0 a tavolino alla Romania, dopo il mancato svolgimento della sfida di Nations League a Bucarest. La partita era originariamente in programma lo scorso 15 novembre, ma non è si è giocata perché la Norvegia non ha potuto lasciare il paese su precisa indicazione del Ministero della Salute. A nulla sono serviti i tentativi della NFF, la federcalcio norvegese, di convincere il governo a lasciar partire la nazionale.

La vicenda

vedi anche

Romania-Norvegia annullata per un caso di Covid

Il 13 novembre è risultato positivo al coronavirus Omar Elabdellaoui e nonostante il protocollo Uefa e il parere favorevole delle autorità sanitarie di Oslo, il ministro della Salute Ben Hoeie si è opposto fermamente alla partenza della nazionale il giorno dopo. "Se la Federcalcio sceglie di operare in una zona grigia legale, allora reagirò con forza" aveva dichiarato alla tv pubblica NRK. La NFF aveva a sua volta espresso il proprio disaccordo e aveva proposto un piano di viaggio ancora più sicuro, ma non è servito. Aveva anche fatto notare che il viaggio col charter della nazionale è più sicuro del rientro dei giocatori ai rispettivi stati di residenza. "A questo punto temiamo le conseguenze di non giocare e questo non fa bene alle ambizioni della nostra nazionale" si legge in un altro comunicato. Anche i giocatori, inoltre, avevano reso pubblico il disappunto per questa scelta con una dichiarazione firmata da Johansen, Odegaard e King. Nulla di tutto questo, però, ha risparmiato la Norvegia del provvedimento dell'Uefa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche