Mancini: "Rivincere subito sarebbe fantastico. Spagna avversaria più dura a Euro 2020"

Nations League
©Getty

All'antivigilia della gara con la Spagna, in programma mercoledì sera alle 20:45 a San Siro", l'allenatore della Nazionale italiana ha parlato della prossima sfida contro gli spagnoli: "Sarebbe fantastico vincere questa competizione dopo l'Europeo e qualificarsi in anticipo per il prossimo Mondiale. Ma non sarà facile". E ha aggiunto: "La vittoria a Euro 2020? Credo il rapporto che si è creato in squadra"

I CONVOCATI

Continua ad avvicinarsi alle semifinali di Nations League l'Italia di Roberto Mancini, che mercoledì sera alle 20:45 affronterà la Spagna di Luis Enrique. All'antivigilia della gara il CT azzurro inizia a parlare del prossimo avversario in un'intervista al sito dell'Uefa: "Gli spagnoli sono stati coloro che ci hanno messo più in difficoltà a Euro 2020. Hanno buoni giocatori, sono forti e bravi nel palleggio, sarà una bella partita". L'Italia potrà contare sul calore del pubblico, con "San Siro" che è pronto a spingere Bonucci e compagni: "Solitamente quando gioca la Nazionale il Meazza è sempre pieno. Sarebbe fantastico vincere questa competizione subito dopo l'Europeo e qualificarsi in anticipo per i prossimi Mondiali, ma non sarà facile".

Mancini: "All'interno della squadra c'è un rapporto ottimo"

leggi anche

Nations League, il programma della Final Four

Ed è proprio sulla scia dell'entusiasmo per la vittoria degli scorsi Europei che Mancini spera di costruire le proprie fortune: "È stato fantastico perché abbiamo fatto gioire tante persone, giovani e meno giovani. Hanno festeggiato tutti, forse a causa del periodo che stavamo vicendo: i tifosi erano entusiasti e noi giochiamo per farli divertire". Poi l'allenatore italiano torna a parlare dello scorso luglio e di cosa ha lasciato nel gruppo quel successo: "La cosa più bella credo che sia il rapporto che si è creato in squadra. Il gruppo ha lavorato insieme per 50 giorni e non è scontato che vada sempre tutto per il verso giusto. Ci sono stati giorni duri e faticosi, ma mai alcun tipo di problema. La chimica e l'affetto non sono facili da ottenere".