Italia-Moldavia 6-0, festa del gol al Franchi. Show in amichevole degli Azzurri di Mancini

AMICHEVOLE
©LaPresse

Tutto facile per gli Azzurri nel test di avvicinamento alla doppia sfida di Nations League contro Polonia (domenica) e Olanda (mercoledì 14). In veste sperimentale e con tanto Sassuolo dall'inizio, la Nazionale domina 6-0 al Franchi. Primo tempo straripante con le reti di Cristante e dell'esordiente Caputo, poi la doppietta di El Shaarawy intervallata dall'autogol di Posmac. Nella ripresa a segno anche Berardi. Mancini inanella il 17° risultato utile di fila

ITALIA-MOLDAVIA 6-0

18' Cristante, 23' Caputo, 30' e 46' El Shaarawy, 37' aut. Posmac, 72' Berardi


ITALIA (4-3-3):
Sirigu (66' Cragno); Lazzari, Mancini, Acerbi, Biraghi (66' Emerson Palmieri); Locatelli, Cristante, Bonaventura (66' Sensi); Berardi (75' Kean), Caputo (75' Lasagna), El Shaarawy (66' Grifo). All. Mancini

 

MOLDAVIA (5-3-1-1): Koselev (46' Namasco); Platica, Craciun (46' Mudrac), Posmac, Armas, Marandici (46' Reabciuk); Rata, Carp (28' Epureanu), Ionita; Suvorov (46' Cociuc); Nicolaescu (79' Milinceanu). All. Firat


Ammoniti: Carp (M), Rata (M)


E sono 17 per l'Italia di Roberto Mancini, vittorioso anche nella veste sperimentale. Tutto facile per gli Azzurri nell’amichevole al Franchi, 6-0 rifilato alla Moldavia in un match senza storia. Impegno agevole per la Nazionale contro un’avversaria decisamente alla portata (175° posto nella graduatoria Fifa), ma sono proprio i progressi ribaditi dal ranking a spingere un gruppo sempre più convincente. Si allunga la serie utile del "Mancio" (ultima sconfitta due anni fa in Portogallo), trascinato dalle alternative al gruppo dei titolari nell’ennesimo esame superato a pieni voti. E proprio le note liete della serata diventano non solo delle risorse per i prossimi impegni in Nations League (domenica in Polonia e mercoledì prossimo a Bergamo contro l’Olanda), ma anche dei candidati a Euro 20201.

La cronaca della gara

Azzurri in versione sperimentale ma carichi di motivazioni al Franchi, vetrina che premia soprattutto i protagonisti del Sassuolo: esordio assoluto per Caputo, rilancio di Berardi a distanza di due anni mentre Locatelli viene confermato dopo l’ottimo impatto ad Amsterdam. C’è anche El Shaarawy nel tridente, fiducia destinata pure a Bonaventura in mediana e a Sirigu tra i pali con Lazzari e Biraghi sulle fasce. Al netto della prima chance moldava (Nicolaescu impegna Sirigu), il primo tempo regala solo conferme a Mancini: due volte Cristante ci prova dalla distanza, poi è Koselev a salvare su El Shaarawy prima del vantaggio al minuto 18. La firma è proprio di Cristante, puntuale di testa sul corner di Bonaventura. Primo gol in Nazionale per il centrocampista della Roma e pure per Caputo, che al 23’ bagna il suo debutto con il raddoppio propiziato dal filtrante di Biraghi. Alla mezz’ora c’è anche la magia di El Shaarawy, gran giocata che anticipa la sfortunata autorete di Posmac. E prima dell’intervallo è lo stesso Faraone a ribadire di testa in rete il pallonetto di un vivace Lazzari. Risultato ampiamente acquisito e ripresa in controllo per Mancini, che concede campo ad un altro esordiente (Cragno, il 27° della sua gestione) oltre a Emerson Palmieri, Grifo, Sensi, Kean e Lasagna. A ritoccare il punteggio è invece un altro giocatore del Sassuolo: la firma è di Berardi che sfrutta l’invito del neoentrato Grifo a completare la festa al Franchi.

1 nuovo post
45' - Un minuto di recupero
- di luca.cassia
45' - Ancora Cristante! Botta dalla distanza, forte ma centrale: Koselev si salva!
- di luca.cassia
Acerbi trova in profondità Caputo sul quale rinviene Posmac, sfortunato nel rimpallo che lo vede battere all'incrocio il proprio portiere!
- di luca.cassia
Gol!
37' - AUTOGOL DI POSMAC! POKER DELL'ITALIA!
- di luca.cassia
36' - Craciun s'immola sul tap-in di Bonaventura innescato da Lazzari, Italia vicina al poker!
- di luca.cassia
35' - Illuminante Bonaventura che serve Berardi, inserimento puntuale ma è altrettanto tempestiva l'uscita di Koselev
- di luca.cassia
Lancio in profondità di Cristante per El Shaarawy, protagonista di una gran giocata: splendido il controllo e pure il tocco nello stretto a eludere l'uscita del portiere, 3-0 degli Azzurri al Franchi!
- di luca.cassia
Gol!
30' - TRIS DELL'ITALIA! MAGIA DI EL SHAARAWY!
- di luca.cassia
Cambio!
28' - Fuori l'infortunato e ammonito Carp nella Moldavia, dentro Epureanu
- di luca.cassia
Esordio con gol per il 33enne Francesco Caputo, bravo a farsi trovare in posizione regolare sul filtrante di Biraghi: controllo e tocco a battere Koselev per il 2-0 degli Azzurri!
- di luca.cassia
Gol!
23' - RADDOPPIA L'ITALIA! GOL DI CAPUTO!
- di luca.cassia
Primo gol in Nazionale per Bryan Cristante, puntuale di testa da situazione di corner battuto da Bonaventura. Koselev ci arriva ma non può evitare che il pallone varchi la linea della porta: Azzurri avanti al Franchi!
- di luca.cassia
Gol!
18' - ITALIA IN VANTAGGIO! GOL DI CRISTANTE!
- di luca.cassia
18' - El Shaarawy! In velocità il Faraone che cerca il colpo sotto, Koselev salva!
- di luca.cassia
17' - Bonaventura cerca fortuna dalla distanza, pallone lontano dalla porta di Koselev
- di luca.cassia
13' - Tiro-cross dalla sinistra di El Shaarawy, pallone imprendibile al centro per Caputo e Berardi
- di luca.cassia
10' - Ancora Cristante al tiro dalla distanza, stavolta deviato. Corner affidato a Biraghi che trova la presa sicura di Koselev
- di luca.cassia
9' - Lazzari sfonda a destra ma non riesce ad andare al cross: puntuale l'uscita di Koselev
- di luca.cassia
7' - Sirigu salva su Nicolaescu! Pericoloso il centravanti moldavo, non si fa sorprendere il portiere della Nazionale!
- di luca.cassia
6' - Si coordina Cristante che calcia dal limite, botta respinta da Posmac
- di luca.cassia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche