Italia-Irlanda del Nord, le probabili formazioni

qual. mondiali
©Getty

Stasera (ore 20.45) a Parma l'esordio degli azzurri nelle qualificazioni al Mondiale 2022 contro la selezione guidata da Ian Baraclough. A centrocampo Pellegrini sorpassa Barella, mentre Locatelli verrà schierato per la prima volta in Nazionale da regista. Davanti tocca a Immobile, affiancato da Insigne e Berardi, favorito su Chiesa

ITALIA-IRLANDA DEL NORD LIVE

Inizia da Parma il cammino dell'Italia nelle qualificazioni mondiali verso Qatar 2022. L'esordio degli azzurri, stasera alle 20.45 allo stadio Tardini, sarà contro l'Irlanda del Nord, affrontata l'ultima volta quasi dieci anni fa nelle qualificazioni per Euro 2012. Per l'Italia si tratta della prima di tre sfide in sette giorni visto che gli azzurri giocheranno domenica a Sofia contro la Bulgaria e mercoledì prossimo a Vilnius contro la Lituania. Per raggiungere la qualificazione al Mondiale, sfuggita quattro anni fa, l'Italia dovrà ripetere quanto fatto nelle qualificazioni europee. 10 vittorie su 10 con 62 gol e 14 gol subiti. Da quando Mancini siede sulla panchina della Nazionale, l'Italia ha vinto 18 partite su 27. Tra i numeri del commissario tecnico, inoltre, ci sono 74 giocatori convocati, dei quali 63 schierati, 32 esordienti e 27 in gol, come l'Italia di Marcello Lippi.

La probabile formazione dell'Italia

leggi anche

Mancini: "Partita difficile, serve partire bene"

 

Mancini ha sciolto il dubbio a centrocampo tra Barella e Pellegrini: il giocatore giallorosso ha sorpassato l'interista. Ma la principale novità in mezzo al campo riguarda Locatelli che verrà schierato al posto di Jorginho, assente tra i convocati a causa di una botta al ginocchio. Per la prima volta in Nazionale, alla sua settima presenza, Locatelli giocherà nel ruolo di regista. In difesa torna la coppia di centrali formata da Bonucci e Chiellini con Florenzi ed Emerson sulle corsie esterne. In attacco Immobile favorito su Belotti che potrebbe giocare domenica contro la Bulgaria. Assente, invece, Moise Kean per via di un affaticamento muscolare. A completare il reparto offensivo contro l'Irlanda del Nord saranno Berardi e Insigne

 

ITALIA (4-3-3) la probabile formazione: Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson; Pellegrini, Locatelli, Verratti; Berardi, Immobile, Insigne. All. Mancini

Italia

La probabile formazione dell'Irlanda del Nord

leggi anche

Chiellini: "Testa all'Europeo? Ricordiamo il 2017"

 

L'Irlanda del Nord va a caccia della qualificazione ai Mondiali che manca dal 1986. La selezione guidata da Ian Baraclough, nelle ultime dieci partite disputate, ha vinto soltanto in una circostanza, contro la Bosnia Erzegovina in Nations League, ai tempi supplementari. Nel match di Parma il commissario tecnico dovrà fare a meno del portiere Gartside e degli attaccanti Washington e Boyce. Probabile 3-5-2 con In attacco l'ex Palermo e Reggina Kyle Lafferty in coppia con Magennis.

 

IRLANDA DEL NORD (3-5-2) la probabile formazione: Peacock-Farrell; Ballard, J. Evans, Catchart; Dallas, McNair, Davis, Saville, Lewis; Magennis, Lafferty. All. Baraclough 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche