Firmino, patente ritirata: "Mi scuso con il club"

Premier League
robertofirmino_ritiropatente_getty

Il 25enne brasiliano del Liverpool si è visto confiscare la patente per un anno, colto nella notte di Natale alla guida della sua auto in stato di ebbrezza: “Mi scuso con il club, i tifosi, l’allenatore e i miei compagni di squadra”

L'attaccante brasiliano del Liverpool, Roberto Firmino, dovrà restare senza patente per un anno. Questa la decisione presa dal tribunale inglese che ha giudicato colpevole il giocatore che nella notte di Natale
era stato fermato nel centro della città mentre guidava in stato di ebbrezza. Oltre alla sospensione di un anno della patente, Firmino è stato anche multato di 20.000 sterline.

Le scuse del giocatore - "Mi scuso senza riserva, col club, l'allenatore, i miei compagni di squadra e i tifosi per questa spiacevole situazione", le parole del giocatore una volta appresa la sentenza. Il Liverpool ha fatto sapere che Firmino sarà sanzionato, senza però precisare quale azione disciplinare sarà presa nei suoi confronti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche