Scandalo pedofilia, ex ct inglese Graham Taylor nell'inchiesta

Premier League
Un tifoso, durante il funerale di Taylor, mentre scatta una foto al poster dell'ex ct inglese (foto LaPresse)
taylor_funerale_lapresse

Commissario tecnico della nazionale dei "Tre Leoni" dal 1990 al 1993, è scomparso lo scorso gennaio. Ora il sospetto di aver convinto Tony Brien, ex calciatore, a non denunciare Ted Longfors, talent scout dell'Aston Villa negli anni '80 che abusò sessualmente di Brien

Un altro caso, l'ennesimo, di pedofilia scatena le polemiche in Inghilterra. Il protagonista questa volta è Graham Taylor, ex commissario tecnico della Nazionale inglese dal 1990 al 1993. Secondo quanto rivelato dal quotidiano, The Guardian , Taylor avrebbe convinto Tony Brien, ex calciatore del Leicester City, a non sporgere denuncia contro Ted Langford, uno scout dell’Aston Villa che avrebbe abusato sessualmente di Brien negli anni '80. Sempre secondo il Guardian, Taylor non avrebbe convinto 'solo' Brien a non andare dalla polizia ma anche altre persone vittime di abusi sessuali. L'ex ct della Nazionale, del Watford e dell'Aston Villa è morto lo scorso 12 gennaio a 72 anni.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche