Chelsea, Conte ora rischia: "Esonero? Non mi interessa". La rassegna stampa in Inghilterra

Premier League

La sconfitta per 4-1 contro il Watford ha complicato ulteriormente la situazione di classifica del Chelsea, ora quarto a +1 dal Tottenham. La stampa inglese indica Antonio Conte, ora considerato a rischio esonero, come principale indiziato del calo di rendimento della squadra: la rassegna

PREMIER LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICA

PREMIER LEAGUE, WATFORD-CHELSEA E' ANDATA COSI'

Sprofondo Blues. È il momento più difficile dell’esperienza di Antonio Conte in Inghilterra: il suo Chelsea è incappato (per la prima volta nel 2017-2018) in due sconfitte consecutive in Premier League, contro Bournemouth e Watford, proprio nel momento decisivo della stagione. Un campanello d’allarme che fa luce sui problemi di campo (e non solo) della squadra londinese, quarta in classifica, a -1 dal Liverpool e appena un punto sopra il Tottenham quinto.

Conte: "Esonero? Mi cacciassero se vogliono"

Il 4-1 nel derby contro il Watford è stato una doccia fredda. Il gol del momentaneo pareggio di Hazard all’82’ sembrava poter riaprire una speranza di punti per i Blues, crollati poi negli ultimi minuti e arrivati a concedere ben tre reti agli Hornets tra l’84’ e il 91’. Sconsolato, Antonio Conte a fine partita ha parlato così: “Sicuramente è un momento difficile, ho cercato di avvertire tutti sulla difficoltà nel nostro cammino e di trovare un posto in Champions. Ma ora stiamo facendo molta fatica, è evidente”. Anche un mea culpa da parte sua per aver sbagliato schieramento: “Forse ho commesso anche io degli errori nell'undici iniziale, le mie scelte sono state molto negative, visto poi com'è andata. Dopo l'espulsione di Bakayoko è stata dura: abbiamo cercato di cambiare strategia, ma non siamo riusciti a farlo. Le voci sull’esonero? Non è un mio problema. Io cerco di fare il mio lavoro e di dare sempre tutto me stesso”.

Conte rischia: cosa dicono i giornali inglesi

Mentre Antonio Conte fa mea culpa e analizza le due pesanti sconfitte consecutive del suo Chelsea, in Inghilterra si sprecano le voci di un suo possibile esonero. Nella mattinata successiva al 4-1 con il Watford, a dominare è un solo concetto: "Conte è a rischio". Dal Daily Mail al The Guardian, tutti i giornali inglesi guardano in maniera poco ottimistica al futuro dell'allenatore italiano: "Conte sa che il suo tempo al Chelsea è finito", scrive proprio il Mail. "Conte sull'orlo del baratro", rincara il Daily Express. "Chelsea, di male in peggio. Sconfitta e confusione a Vicarage Road: Conte a grandi passi verso l'esonero", titola il Mirror. Dopo aver vinto una Premier League da assoluto dominatore, dunque, sembra che il tempo dell'ex CT della nazionale a Londra sia concluso, come scrive in prima pagina il The Indipendent: "Conte, fine della corsa?". E come spiega il The Guardian: "Il 4-1 contro il Watford pone grandi dubbi sul futuro di Conte da manager del Chelsea".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche