Premier, Henry intervista Sanchez: "Allo United perché è il club più forte in Premier"

Premier League

Un ex Arsenal intervista un ex Arsenal per un'esclusiva di Sky Sports. Il cileno racconta la scelta che lo ha portato ai red Devils di Manchester: "venendo qui e vedendo questo stemma credo che lo United sia una squadra che deve vincere tutto perché è una grande squadra". Poi un pensiero ai Gunners: "Spero tornino a vincere"

Il passaggio di Alexis Sanchez al Manchester United è stato uno dei colpi più importanti del mercato di gennaio. Intervistato in esclusiva da Thierry Henry per Sky Sports News ha raccontato per la prima volta il perché della scelta di andare allo United

La scelta: "E' la squadra più forte"

"Penso che il Manchester United, e non lo dico perché sono qui, sono sempre sincero e non mento mai, sia la squadra più importante d’Inghilterra. Ci sono tanti grandi club, io sono stato nell’Arsenal che è una grande società e l’ho vissuta da dentro, ma venendo qui e vedendo questo stemma credo che lo United sia una squadra che deve vincere tutto perché è una grande squadra.”

Con un accordo già trovato per andare al City, ha preferito invece l’altra sponda di Manchester, lo United. L’ex attaccante dell’Arsenal Thierry Henry gli ricorda che il City ha quasi vinto il campionato mentre lo United sono cinque anni che non lo vince.

Sui Gunners: "Spero tornino a vincere"

"Spero torni a vincere. Ho lasciato l’Arsenal perché volevo crescere e imparare come giocatore e conoscere altre squadre. Sono venuto al Manchester United, che è un club di livello mondiale, per vincere tutto, altrimenti non sarei qui".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche