Liverpool, Totti esalta Salah: "Tra i migliori al mondo, ma può ancora crescere"

Premier League
totti_salah

L'ex capitano giallorosso esalta l'egiziano: "E' tra i migliori calciatori del mondo, ma può ancora migliorare. Fa tutto bene, lavora duramente e ascolta i suoi allenatori: ecco perchè potrà alzare ulteriormente il suo livello"

Già 30 gol nella prima stagione con il nuovo club, Mohamed Salah è uno dei tredici calciatori ad essere riuscito a raggiungere questi numeri nei 126 anni della straordinaria storia del Liverpool. Impatto devastante, stagione fantastica per l'egiziano in Inghilterra. Con un pizzico di rimpianto da parte della Roma, che in estate l'ha visto partire dopo due stagioni in giallorosso. Avventura condivisa con Francesco Totti, che con Salah ha vissuto gli ultimi due anni della sua carriera da calciatore. E proprio l'ex capitano della Roma ha utilizzato parole d'elogio per l'attaccante egiziano. "E' uno dei migliori giocatori del mondo – ha dichiarato lo stesso Totti – Ma penso che possa migliorare ancora. Lo conosco bene, è un buon amico e so che vuole continuare a migliorare per ottenere risultati ancora più importanti. Fa tutte le cose giuste, si allenatore duramente, lavora sodo e ascolta gli allenatore. Per questo motivo è già forte in questo momento e dico che potrà alzare ancor di più il suo livello in futuro".

I numeri Salah alla Roma

Come detto, quindi, Mohamed Salah ha avuto un impatto straordinario con il calcio inglese. Già 30 gol in stagione, così distribuiti: 22 in Premier League, 7 in Champions League (uno nei playoff e sei nella fase finale) e un gol in FA Cup. Avvantaggiato dal calcio inglese e anche dal gioco di Klopp, che lo utilizza molto di più vicino alla porta come terminale offensivo. Tutto questo ha permesso a Salah di migliorare il suo score degli anni di Roma, che pure era stato abbastanza positivo. Nel primo anno aveva segnato 15 gol, 14 in Serie A e uno in Champions League. Nella sua seconda stagione giallorossa, invece, ha segnato 15 gol in campionato e 4 tra Champions ed Europa League, per un totale di 19. Per un totale di 34 gol in due anni, cifra che molto probabilmente raggiungere a breve al Liverpool in meno di una stagione. Numeri fantastici per un calciatore che, con i Reds, sta facendo la differenza in Inghilterra e in Europa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche