Gelo e neve, il Sunderland apre le porte dello stadio ai senzatetto

Premier League
sunderland_1

Splendido gesto da parte del club di Championship che, viste le bassissime temperature previste nel weekend e la contemporanea trasferta della squadra a Millwall, ha deciso di aprire le porte dello Stadium of Light per far rifiugiare al caldo e al sicuro i senzatetto

Fare del bene agli altri oltre che a sé stessi. Il Sunderland, formazione militante nella Championship inglese, segue a pieno questa regola e lo dimostra con i fatti. Il club ha infatti deciso di aprire nel weekend le porte dello "Stadium of Light" ai senzatetto per fornire loro rifugio. In questo fine settimana in Inghilterra sono infatti previste temperature bassissime, sotto lo zero, a cui si aggiungeranno probabilmente abbondanti nevicate. Il gelo che sta per prendere nella morsa il Regno Unito ha convinto quindi i Black Cats, impegnati in trasferta sul campo del Millwall, ad allestire una stanza calda fornita di numerosi letti, cibo e bevande calde, in modo tale da tenere al riparo i più sfortunati che non possono permettersi altri alloggi. L'ospitalità è offerta anche agli animali e non si correrà alcun tipo di rischio o pericolo perché l'area sarà presidiata. Il rifugio rimarrà aperto fino alle 9 di lunedì, sempre che le condizioni meteorologiche non rimangano uguali o addirittura peggiorino. Chi ha invece la fortuna di avere un tetto sotto cui dormire e ripararsi, potrà comunque dare il suo contributo donando cibo e vestiti alla reception dello stadio che sarà aperta fino alle 17 per tutto il weekend. Per fortuna quello del Sunderland non è il primo caso. Pochi giorni fa a Reggio Emilia è stato infatti offerto lo stesso tipo di aiuto aprendo lo stadio Mirabello per proteggere i clochard dalla forte neve che ha coperto l'Italia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche