Kane, infortunio alla caviglia: Tottenham e Inghilterra in ansia. Mondiale a rischio?

Premier League

L'attaccante degli Spurs contro il Bournemouth si è procurato un infortunio alla caviglia destra, la stessa che lo ha fermato per due volte lo scorso anno, durante uno scontro di gioco con il portiere Begovic. Costretto a uscire dal campo, si attendono ora gli esami per valutarne l'entità. Potrebbe stare fermo un mese, ma in caso di interessamento dei legamenti lo stop sarebbe molto più lungo

L'Inghilterra è con il fiato sospeso. Domenica infatti, nel corso del match tra Bournemouth e Tottenham, Harry Kane si è infortunato alla caviglia destra dopo uno scontro di gioco con il portiere Asmir Begovic. L'attaccante è stato costretto a uscire dal campo zoppicante e ha lasciato il posto a Lamela. L'Urugano britannico è stato poi visto abbandonare lo stadio con le stampelle, indossando uno scarpone protettivo. Segnali certamente non incoraggianti, anche perché la caviglia interessata è la stessa che lo scorso anno lo aveva costretto a saltare 8 partite di Premier League in due situazioni, temporaneamente,, lontane l'una dall'altra. Il ragazzo è apparso ottimista, al contrario del suo allenatore, nettamente più preoccupato per un possibile interessamento dei legamenti. Kane effettuerà lunedì gli esami per valutare l'entità del suo infortunio, ma le prime indicazioni non arriveranno prima di martedì. Al momento l'ipotesi è che il centravanti classe '93 stia fuori circa un mese, saltando quindi gli impegni con l'Inghilterra, amichevole contro l'Italia compresa. La paura più grande per tutto il Paese d'oltre Manica però è che lo stop sia più lungo del previsto e ne comprometta la convocazione al prossimo Mondiale. Senza la punta degli Spurs, la Nazionale dei Tre Leoni perderebbe probabilmente metà del suo potenziale e quasi ogni possibilità di trionfare in Russia. Kane ha realizzato 35 gol in questa stagione, numeri che giustificano l'apprensione di tutti i tifosi inglesi.

    

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche