Premier League, 31ª giornata: vince l'Everton, ok anche Crystal Palace e Bournemouth

Premier League

Vittoria semplice per la squadra allenata da Roy Hodgson, con una doppietta di Tosun la formazione di Liverpool riesce a salire ancora in classifica e a superare lo Stoke sempre penultimo. Bene anche i ragazzi di Eddie Howe che ribaltano l'iniziale vantaggio di Jay Rodriguez

Trenutnesima giornata di Premier League con poche squadre impegnate perché in campo nei quarti di finale di FA Cup. Tre le partite giocate nel pomeriggio, rinviate le gare di Chelsea, Arsenal, Manchester City e Manchester United. A chiudere la giornata la partita tra Liverpool è Watford, un’occasione per gli uomini di Klopp per provare ad avvicinare momentaneamente il secondo posto in classifica.

Huddersfield Town-Crystal Palace 0-2

23' Tomkins, 68' rig. Milivojevic

Tra le squadre scese in campo c’è il Crystal Palace in casa dell’Huddersfield Town: al John Smiths' Stadium la squadra allenata da Roy Hodgson è riuscita a vincere 2-0. Subito costretto a sostituire per infortunio Schlupp con Cabaye, l’allenatore ha visto la sua squadra passare in vantaggio al 23' grazie a James Tomkins. Nella ripresa la formazione di casa prova a ribaltare il risultato ma le statistiche dei tiri totali premiano gli ospiti. Meglio nel possesso palla l’Hudderafield che però subisce anche il secondo gol di Milivojevic su rigore al 68'. Un successo che manda il Crystal Palace a quota 30 punti e lascia invece l'Huddersfield fermo appena sopra, a quota 31 punti.

Bournemouth-West Bromwich Albion 2-1

49' Jay Rodriguez (WBA), 77' Ibe (B), 89' Stanislas (B)

Riesce a ribaltare lo svantaggio iniziale della squadra ospite il Bournemouth, che prima pareggia contro il West Bromwich Albion in casa e poi firma anche il definitivo vantaggio nei minuti finali. Alla rete di Jay Rodriguez al 49' risponde al 77' Jordon Ibe, all'89' poi segna anche Stanislas che regala così i tre punti alla formazione guidata da Eddie Howe. Partita giocata meglio dalla squadra di casa che nel primo tempo ha tirato di più in porta rispetto all’avversario e ha mantenuto il possesso palla per tutto il match fino a riuscire a portare a casa il successo. I ragazzi di Alan Pardew restano quindi fermi a quota 20 punti, sempre all'ultimo posto della graduatoria. Sale invece a quota 36 l'avversaria di giornata, ora all'11° posto.

Stoke City-Everton 1-2

69' e 84' Cenk Tosun (E), 77' Chupo-Moting (SC)

Successo esterno per l'Everton che in casa dello Stoke City, al Britannia Stadium, gioca oltra sessanta minuti in superiorità numerica dopo il rosso a Charlie Adam. La formazione di Liverpool guidata da Sam Allardyce passa in vantaggio al 69' con Cenk Tosun su assist di Calvert-Lewin. La formazione di casa però pareggia poco dopo, al 77' Chupo-Moting rimette le cose in parità prima di lasciare il campo per infortunio a Jesé. L'Everton trova però un nuovo vantaggio - ancora con Tosun - all'84'. Una doppietta che porta la squadra di Allardyce a quota 40 punti mentre resta fermo al 19° posto lo Stoke con i suoi 27 punti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche