Tottenham-Watford 2-0, decidono Dele Alli e Kane: gol e highlights

Premier League

La 36esima giornata di Premier League si conclude con il Monday Night tra Tottenham e Watford. La squadra di Pochettino conquista i tre punti e si avvicina alla Champions. Il Watford non si sposta dal dodicesimo posto

PREMIER LEAGUE: RISULTATI E CLASSIFICA

TOTTENHAM-WATFORD 2-0

16' Dele Alli (T), 48' Kane (T)

Dele Alli e Kane trascinano il Tottenham che batte il Watford 2-0. Il Monday Night di Wembley permette alla squadra di Pochettino di blindare il quarto posto, momentaneamente a -1 dal Liverpool e a + 5 dal Chelsea. Il Watford, invece, occupa il dodicesimo posto della classifica a quota 38 punti.

Primo tempo: la sblocca Dele Alli             

Il Tottenham domina la prima parte del match, segna e poi si rilassa. O meglio, dalla mezz'ora in avanti il Watford cresce, aumenta l'intensità e prova a dare filo da torcere agli Spurs che chiudono in vantaggio il primo tempo. A Wembley, il primo tentativo è di Kane che sfrutta un assist di Son e tira di sinistro, Karnezis non concede sconti e difende lo 0-0. La squadra di Pochettino gestisce bene il gioco e crea le azioni più pericolose, fino a quella decisiva. Succede tutto al 16': assist di Eriksen per Dele Alli che raccoglie l'invito, tira col destro e centra la porta, sfruttando l'errore del portiere ospite. Uno a zero per il Tottenham e nono gol in questa edizione della Premier per lui. Il Watford vuole reagire e aumenta l'intensità con Gray che mira la porta senza riuscire a pareggiare. Al 36' l'occasione più invitante per il Watford. Doucouré sfodera una gran botta, ma Lloris si fa trovare pronto. Il Watford entra in partita e rende la sfida più avvincente tanto che al 43' il Tottenham rischia il gol del pareggio. Richarlison mette paura a Pochettino, ma Lloris intercetta e allontana il pericolo.

Secondo tempo: Kane raddoppia

Il secondo tempo si apre nel migliore dei modi per il Tottenham che allunga le distanze grazie al gol di Kane. Trentottesimo gol stagionale in 45 partite con la maglia degli Spurs per lui. Son accelera e serve Kane che scivola, la palla arriva a Trippier che la restituisce ancora all'attaccante inglese. Kane questa volta non sbaglia e fa 2-0. Il raddoppio carica la squadra di casa che scende più volte dalle parti di Karnezis e conquista un calcio piazzato interessante. Trippier si posiziona sul pallone, serve Jan Vertonghen, colpo di testa ed è palo. Kane si avventa sul pallone senza trovare la sua doppietta personale. Dalla parte opposta, è il turno di Richarlison che, col destro al limite dell'area piccola, spara alto. Al 73' viene annullato un gol a Kane per fuorigioco. A Wembley, oltre al tentativo di Sissoko, non succede altro. Finisce 2-0: il Tottenham, così, vede la Champions.

IL TABELLINO

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembele; Eriksen, Alli, Son; Kane.

Watford (4-2-3-1): Karnezis; Mariappa, Cathcart, Kabasele, Holebas; Doucouré, Capoue; Femenia, Hughes, Richarlison; Gray.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche