Mbappé, cena fuori dopo il Fifa The Best: al ristorante con il... Chelsea

Premier League

Il campione francese si è concesso una cena londinese dopo il Fifa The Best. Su invito di Kantè è andato a mangiare in un ristorante italiano. Li ha trovato anche Hazard, David Luiz e Willian per una tavolata tutta…Chelsea. E i tifosi si scatenano: “Vieni da noi!”

CHELSEA-LIVERPOOL LIVE

MBAPPE’, CHE REGALO DA PELE’: E IL FRANCESE SI COMMUOVE

“NON DIFENDE”. QUANDO MBAPPE’ FU SCARTATO DAL CHELSEA  

Una certa fra…avversari. Kylian Mbappè e il Chelsea, tutti insieme a tavola. No, nessuna sirena di mercato, nessuna indiscrezione. Siamo solo a settembre in fin dei conti e di trasferimenti si è parlato fin troppo. Anche l’attaccante del Psg ha avuto il suo bel da fare in estate, con le tante voci sul suo futuro ad accompagnarne i successi con la Francia. Lui ha risposto facendo parlare il campo, appunto. Quattro gol in Russia, doppietta con l’Argentina e rete anche in finale alla Croazia. Numeri da capogiro, a soli 19 anni. Sulla scia del grande Pelè insomma, di cui sta battendo record e primati.

“Vieni con noi?”

C’era anche Mbappé alla serata di gala del Fifa The Best, che si è tenuta a Londra. Ha ricevuto un premio, quello di miglior giovane. E’ stato inserito inoltre nella top 11, nei tre dietro Ronaldo. Con lui anche Messi e Hazard, non due qualunque. Merito dei 21 gol e 15 assist nella sua prima stagione con il Psg, oltre alle imprese del Mondiale. Tanti sorrisi, dunque, molta anche la felicità. Il clima migliore per concedersi un bel ristorante londinese prima di rientrare alla base. : “Kylian, vuoi venire con noi?”. Questa, su per giù, la domanda che gli è stata fatta dal suo connazionale Kantè. Suo compagno di squadra con la maglia della Francia, suo avversario nella vita di tutti i giorni. Ma poco conta, non si può rifiutare l’invito di chi ti ha aiutato a vincere la coppa più importante di mondo a suon di corsa, grinta e palloni recuperati. Così Mbappé ha accettato. Giacca e camicia: Nemmeno il tempo di riposarsi che si è fatta subito ora di cena. Destinazione? Babbo’s Restaurant, un locale italiano nel Mayfair, un quartiere situato nella parte centrale di Londra.

Una cena tutta… Chelsea

Peccato che lui e Kantè non fossero gli unici presenti. Con loro, infatti, i compagni di squadra del centrocampista del Chelsea: “Niente paura, Kantè invita tutti!” ha commentato divertito su Instagram Marcos Alonso. Hazard, David Luiz e Willian, c’erano anche loro. Lo dimostrano le tante foto apparse sui canali social dei giocatori, dimostrazione che non avessero niente da nascondere. Certo, il francese sarebbe perfetto per tutti, anche per il gioco di Sarri. Con Hazard formerebbe una coppia fortissima, ma non è sua intenzione lasciare un club che, solo un anno fa, ha fatto sforzi grandissimi per acquistarlo. Niente mercato, dunque, solo una cena fra colleghi. Un sorriso un po’ imbarazzato quello di Kylian, più per il timore che qualcuno potesse pensare male piuttosto che per altro. In mezzo ai campioni, ormai, sa starci benissimo. Tanti i commenti dei tifosi: “Vieni al Chelsea!”. E pensare che nel 2012 avrebbe potuto davvero indossare la maglia del Chelsea, se il club inglese non lo avesse scartato per la poca voglia di difendere. I Blues cercarono di rimediare proponendogli un secondo provino, ma Mbappè e sua mamma dissero di no. Ora ha solo 19 anni ma tanto da raccontare. Probabilmente gli sarà scappato un sorrisino nel tornare in quella città che sei anni fa lo rifiutò. Poi ci ha bevuto su, in compagnia proprio del Chelsea.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche