Liverpool, haka dei Kiwis in mensa: l'omaggio per l'ospitalità a Melwood. VIDEO

Premier League

Attesa dal test match di domenica ad Anfield contro l'Inghilterra, la Nazionale neozelandese di rugby a 13 ha voluto omaggiare i Reds per la loro ospitalità al centro di allenamento di Melwood. Ecco quindi la celebre danza maori direttamente nella mensa del club sotto gli occhi di Klopp e dei suoi giocatori

VIA DAL BESIKTAS? KARIUS REPLICA SU INSTAGRAM

PREMIER LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICA

Non servono presentazioni per la Nazionale neozelandese di rugby, All Blacks dalla fama planetaria non solo tra i confini della palla ovale. Da qui la maglia nera con felce argentata è diventata un simbolo quanto la celebre haka, danza tipica del popolo maori. Facciamo riferimento al "ballo" di guerra, nello stile della Ka Mate, che i giocatori della Nuova Zelanda mettono in scena prima di ogni sfida per intimidire i propri avversari. In questo caso parliamo dei Kiwis, ovvero la squadra di rugby a 13 della Nuova Zelanda che mantiene la stessa usanza dei più noti All Blacks. Nulla di bellicoso nell’ultima esibizione, anzi: si è trattato di un omaggio ai padroni di casa di Melwood, centro di allenamento nel quale stanno preparando il test match di domenica contro l’Inghilterra ad Anfield.

E di casa è proprio il Liverpool di Jurgen Klop, capolista della Premier League a braccetto con il Manchester City. Un’accoglienza gradita dai Kiwis che si sono prestati alla danza di rito direttamente nella mensa del centro di Melwood, dove hanno condiviso campi e pranzi negli ultimi giorni con Salah e compagni. Ecco quindi che il capitano Dallin Watene-Zelezniak ha guidato i compagni sotto gli occhi di Klopp e degli entusiasti Lovren, Shaqiri e Moreno. Se i Kiwis affronteranno l’Inghilterra nella seconda di tre partite di preparazione, i Reds faranno tappa all’Emirates per sfidare l’Arsenal e rinnovare la propria leadership nel campionato inglese.

I più letti