Sanchez ko e deriso sui social: ossessione per i suoi cani, ha due foto identiche con loro

Premier League

Infortunatosi al bicipite femorale in allenamento, stop che archivia il suo 2018, El Niño Maravilla è ai ferri corti con José Mourinho ed è finito nel mirino dei tifosi su Instagram. Colpa di un dettaglio della sua camera da letto che non è passato inosservato: gli amati cani Atom e Humber, fotografati in sua compagnia, compaiono infatti in due immagini uguali accostate l'una all'altra

DE GEA FINO AL 2020 CON IL MANCHESTER UNITED

PERISIC: "IN ESTATE VICINO ALLO UNITED"

MOU SUI GIOVANI DELLO UNITED: "BAMBINI VIZIATI"

Qualificazione centrata agli ottavi di finale di Champions League per il Manchester United, club che tuttavia lamenta un ritardo vertiginoso dai vertici della Premier League. Sono 14 i punti di distacco dai Citizens quelli accusati dai Red Devils, confinati al 7° posto in campionato e privi di una pedina per risalire la classifica. Parliamo di Alexis Sanchez, attaccante classe 1988 andato a segno in stagione solo contro il Newcastle firmando il definitivo 3-2 in rimonta. Già assente nella trasferta vinta a Berna contro lo Young Boys, El Niño Maravilla si è infatti infortunato al bicipite femorale in allenamento, stop che lo costringerà ai box per le prossime 6 settimane. Ennesima tegola in stagione per José Mourinho, privo del cileno nell’ultimo mese del 2018: un dettaglio non da poco considerando che lo United dovrà disputare a dicembre ben 7 turni di campionato. Assenza che potrebbe addirittura aver già archiviato la permanenza a Old Trafford di Sanchez, lontano da una piena sintonia con lo Special One che ha spiegato: "Ha un infortunio importante, non voglio rischiare dicendo per quanto tempo sarà fuori. Dall’alto della mia esperienza posso dire che non giocherà più quest’anno". Prelevato dall’Arsenal per 34 milioni di euro meno di un anno fa, l’ex Barcellona ha deluso a Manchester accumulando solo 4 reti in 30 presenze complessive. Una coppia ai ferri corti come riporta il Daily Mail (PSG pronto ad irrompere), rottura ribadita a suo modo da Mourinho: "In ogni club, quando un calciatore non gioca, è una decisione del manager. Nel nostro club è dettato dal fatto che il giocatore non si sta comportando bene e ha problemi disciplinari. Ovviamente non è il suo caso". C’è da crederci, caro Mou?

Se José si è detto soddisfatto del rinnovo di De Gea ("È al livello dei giocatori dei quali ha bisogno il Manchester United"), il momento negativo di Sanchez è alimentato dagli sfottò dei tifosi nei suoi confronti. L’ultimo assist è stato servito dallo stesso Alexis attraverso il proprio account Instagram, dove attraverso una Story aveva immortalato la sua camera da letto non senza trascurare dettagli. Già, perché qualcuno ha notato un particolare che sta facendo impazzire fan e appassionati: legatissimo ai suoi cani Atom e Humber, che addirittura dispongono di un profilo Instagram dedicato con quasi 200mila seguaci, l’attaccante cileno dispone di due foto identiche (e pure accostate l’una all’altra) che non sono sfuggite ai più attenti. Se in precedenza Sanchez aveva documentato l’inizio della sua riabilitazione aggiornando i suoi followers, il relax casalingo ha piuttosto riservato la curiosa scelta di incorniciare e sistemare due immagini uguali in compagnia dei cani. Magari l’emoji inserita è triste come il fido Atom, i social ridono eccome della sua ossessione per gli amici a quattro zampe.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche