Manchester City, Guardiola: "Abbiamo perso dei punti ma abbiamo reagito"

Premier League

L'allenatore spagnolo tra presente e futuro: "L'anno scorso abbiamo fatto grandi cose in campionato, ma ora dobbiamo ripeterci. Abbiamo perso dei punti ma abbiamo reagito guardando avanti ed è la cosa più importante"

BOXING DAY DI PREMIER: IL PROGRAMMA

Secondo posto a -4 dalla capolista, il Manchester City ha rallentato in campionato lasciando il primato al Liverpool ma resta comunque in corsa per il titolo. L'obiettivo è quello di confermarsi dopo aver dominato lo scorso campionato, migliorando il proprio rendimento anche in coppa e in Champions League. Sono questi i propositi di Pep Guardiola per il 2019: "In Inghilterra ci sono partite ogni tre giorni – ha dichiarato l'allenatore spagnolo - Il Natale qui è molto diverso rispetto a Barcellona o a quanto succede in Germania. È bello lavorare con la propria famiglia in questo periodo. Quella passata è stata una buona stagione, abbiamo fatto grandi cose in Premier League. Di certo ho dei bei ricordi di quanto fatto lo scorso anno. Sono ricordi che faranno sempre parte della mia vita, ma sono passati. Dobbiamo riprovarci. Abbiamo perso dei punti, ma abbiamo reagito guardando avanti e penso sia la cosa più importante. Nelle coppe in Champions League possiamo fare bene anche solo in alcune partite, ma in Premier League dobbiamo sempre fare sempre bene. Per questo è la competizione che amo di più".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche