Fulham, Claudio Ranieri verso l'esonero. Scott Parker in pole

Premier League

Dopo la sconfitta nello scontro salvezza contro il Southampton, Claudio Ranieri è a un passo dall'esonero. La squadra dovrebbe essere affidata a Scott Parker. Una sola vittoria nelle ultime 8 giornate per il Fulham, salvezza ora lontana 10 punti

ORA È UFFICIALE: RANIERI ESONERATO

PREMIER, I RISULTATI DELLA 28^ GIORNATA

MAN UTD, SOLSKJAER DA RECORD MEGLIO DI FERGUSON

Ancora una sconfitta, stavolta un 2-0 contro il Southampton in uno scontro salvezza fondamentale, con cui il Fulham è sprofondato a -10 dal quart'ultimo posto, occupato proprio dai Saints. L'avventura di Claudio Ranieri sulla panchina del Fulham potrebbe essere già giunta ai titoli di coda. Quarto ko di fila, con un solo gol segnato nelle 4 partite giocate a febbraio. Non che a gennaio fosse andata meglio, con la sola vittoria sul Brighton (4-2) a chiudere un altro mese nero per Ranieri e i suoi, con le sconfitte contro Arsenal, Burnley e Tottenham, oltre all'uscita di scena dala Fa Cup per mano dell'Oldham.

In tutto una sola vittoria nelle ultime 8 giornate, troppo poco per salvare anche l'artefice del miracolo Leicester che, al Fulham, non è riuscito a creare un ambiente simile a quello magico delle Foxes 2016, presupposto per remare tutti nella stessa direzione e verso un obiettivo comune. Troppe le incomprensioni e i litigi interni (con Kamara più volte protagonista, dal battibecco con Mitrovic per un rigore all'aggressione con conseguente arresto nel centro d'allenamento): così, in 16 partite sotto la guida di Ranieri, sono arrivate ben 10 sconfitte e l'allenatore romano, chiamato a novembre per risollevare la squadra dopo l'esonero di Jokanovic, potrebbe concludere la sua esperienza con i Cottagers già in giornata. Al termine della partita contro il Southampton, anche Ranieri è parso abbastanza rassegnato davanti alle telecamere: "Il mio futuro? Non so, bisogna chiedere alla proprietà", ha commentato. Esonero in vista per l'allenatore romano, il cui successore sulla panchina del Fulham dovrebbe essere Scott Parker, 38enne ex giocatore di Chelsea, Newcastle, West Ham e Tottenham che ha chiuso la carriera da calciatore proprio nei Cottagers, dal 2013 al 2017. 

I più letti