Liverpool, Klopp: "Rimonta col Barcellona nella storia del calcio. Salah recuperato"

Premier League

L’allenatore dei Reds ha presentato così l’ultima gara di Premier League, contro il Wolverhampton: “Non dobbiamo già pensare alla finale, ma alla partita di domenica. Salah torna ad allenarsi in gruppo, Firmino non ce la fa”

PREMIER, L'ULTIMA GIORNATA LIVE

Sono passati pochi giorni dall’incredibile impresa compiuta dal Liverpool, ma i Reds non possono lasciarsi andare all’euforia. La squadra di Jurgen Klopp infatti è ancora in corsa per vincere la Premier League, con un punto di ritardo rispetto al Manchester City quando manca soltanto l’ultima gara di campionato. L’allenatore ha parlato così in conferenza stampa: “Non è cambiato nulla se non che giocheremo una finale. Non penso così lontano. Ho avuto milioni di messaggi ma nessuno parla del weekend. Giocheremo contro il Wolverhampton e siamo concentrati su questo. Questo non rende più piccolo il traguardo raggiunto col Barcellona. È stato sicuramente uno dei migliori momenti della storia del calcio, non solo per il Liverpool. Ma non ha niente a che vedere con ciò che dobbiamo fare nel weekend, se non che ci debba far essere fiduciosi”. L’Inghilterra porterà quattro squadre a contendersi le due finali europee: “Tutti parlano di fatturati e roba del genere, ma se si guarda al Tottenham si comprende come non sia solo una questione di soldi. Ce l'abbiamo fatta perché l'abbiamo voluto e il Tottenham lo stesso. La gente poteva aspettarsi una finale Manchester City-Barcellona. In Europa League c'erano squadre forti come Napoli e Valencia, non penso che siano più deboli di noi. Non penso che accadrà molte volte ma quest'anno è bello per l'Inghilterra”.

Il punto sugli infortunati: Salah recupera

Klopp ha dato alcuni aggiornamenti dall’infermeria: “In settimana le parole più famose sono state 'è solo un po' di dolore': così mi ha detto Henderson, così mi ha detto Robertson. Dovrebbero star bene. Firmino invece non è recuperato per il weekend. Salah mi è parso in forma nel correre durante i festeggiamenti. Ieri e l'altro ieri si è allenato a parte, ma oggi si allenerà con la squadra”. Moreno e Sturridge potrebbero lasciare il Liverpool il mese prossimo. “È possibile che sia la loro ultima partita, vedremo. Non parlo di contratti anche se scadranno al termine della stagione. Non è il momento per queste cose” ha concluso Klopp.

Come seguire l'ultima giornata di Premier

Per l’ultima giornata di campionato, la Premier League ha scelto di far giocare tutte le gare in contemporanea domenica 12 maggio alle ore 16. Sky offrirà una copertura totale: il prepartita a partire dalle 15, un ampio post-partita con Paolo Di Canio in studio per analizzare la giornata e celebrare i campioni, la Diretta Gol delle sfide più importanti su Sky Football e Brighton-Manchester City in diretta su Sky Arena

I più letti