Chelsea, Giroud: "Non ho capito alcune scelte di Sarri. Colpo Higuain? È stato fastidioso"

Premier League

Piccola frecciata del francese verso Sarri: "Ho provato a dimostrargli sul campo che alcune sue scelte erano sbagliate". Ma poi precisa: "Le gente pensa che io possa avere il dente avvelenato con lui ma non è così"

MERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

SARRI: "IL RICHIAMO DELL'ITALIA È FORTE"

GIROUD RINNOVA FINO AL 2020

I minuti in Europa League, una finale decisa con un gol e due assist, il rinnovo di contratto e ora qualche frecciatina. Olivier Giroud è tornato sulla sua stagione appena conclusa con la maglia del Chelsea, nell'intervista rilasciata in Francia per Le Parisien, dove il numero 18 dei Blues è stato incalzato sulle sue poche presenze in Premier (ventisette totali di cui solo sette da titolare): "È vero - inizia lui -, in campionato ho avuto poche possibilità. Non è una cosa che mi ha fatto piacere, ma ho provato ogni volta a trasformare la mia frustrazione in energia positiva. Sono felice che Sarri sia riuscito a vincere il suo primo trofeo, la gente pensa che io possa avere il dente avvelenato con lui ma non è così. A volte non ho capito le sue scelte, poi sono andato a parlare nel suo ufficio e lui mi ha dato le sue spiegazioni". Qui solo una mezza frecciata, poi ecco l'altra sull'acquisto di Higuain.

"Quando Sarri ha voluto acquistare un giocatore che già aveva allenato a Napoli è stato un duro colpo da incassare per me, è stata la cosa più fastidiosa. Io ho sempre cercato di dimostrargli sul campo che, in alcune scelte, aveva sbagliato; ma ovviamente quando compri un giocatore a gennaio poi lo devi far giocare. Higuain è sceso in campo in campionato e io in Europa League, ma alla fine tutto è andato per il meglio col terzo posto e con la coppa". Qualche battuta, poi, anche sul suo futuro: "Al Chelsea (per lui recente rinnovo di contratto per un anno fino al 2020, ndr) mi sento a casa. Per il momento non mi vedo da nessun'altra parte, non so se tornerò in Francia. E qualunque sarà il manager della prossima stagione, voglio vincere ancora con i Blues".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche