È morto Justin Edinburgh, allenatore del Leyton Orient e leggenda del Tottenham

Premier League
edinburgh

Justin Edinburgh è morto a 49 anni. L'allenatore del Leyton Orient e leggenda degli Spurs era stato ricoverato lunedì per un attacco cardiaco, ma le sue condizioni sono peggiorate negli ultimi giorni. È stato lo stesso Leyton Orient a comunicare sui propri canali ufficiali la morte dell'allenatore

Lutto nel mondo del calcio inglese. A 49 anni è morto Justin Edinburgh, allenatore del Leyton Orient. Edinburgh, dopo il rientro da Madrid dove era andato ad assistere alla finale di Champions League, era stato ricoverato lunedì per un attacco cardiaco. Le sue condizioni sono però peggiorate nel corso dei giorni. È stato lo stesso Leyton Orient, club londinese, a comunicare la morte sui propri canali ufficiali. 

Bandiera Spurs

Non solo allenatore. Edinburgh infatti era una bandiera del Tottenham. Terzino sinistro, con gli Spurs giocò infatti per 10 anni, dal 1990 al 200, collezionando 215 presenze e un gol. Vinse la FA Cup nel 1991  e una League Cup nel 1999 Immediato il messaggio di condoglianze da parte degli Spurs.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche