Sheffield United-Crystal Palace 1-0

Premier League
default

Nella seconda giornata della Premier League, vittoria per 1-0 del Sheffield United sul Crystal Palace. La rete di Lundstram al 47° minuto ha dato i tre punti alla sua squadra lasciando a bocca asciutta la squadra ospite

La sfida che metteva di fronte Sheffield United e Crystal Palace si è decisa subito dopo l'intervallo. Dopo una prima frazione che ha vissuto di 45 minuti all'insegna dell'equilibrio, il punto di John Lundstram al 47' ha permesso alla squadra di Chris Wilder di sconfiggere quella allenata da Roy Hodgson. L'equilibrio della prima frazione non è durato e ovviamente la partita ha subito una svolta che fino a quel momento non sembrava così prevedibile. Da una parte il Sheffield United ha badato a difendersi non disdegnando però azioni che potessero portare ad un doppio vantaggio, dall'altra parte però il Crystal Palace non voleva certo attendere il triplice fischio senza un minimo di lotta per un risultato positivo. Non sono però arrivati altri gol e così la gara se l'è aggiudicata il Sheffield United per 1-0.

Nel corso del match, Dean Henderson per il Sheffield United è stato comunque molto impegnato autore di 4 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta del Crystal Palace, Vicente Guaita oltre al gol subito è comunque stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nonostante il risultato, match tutto sommato in equilibrio. Il Crystal Palace ha avuto un maggior possesso palla (57%), mentre il Sheffield United ha prevalso per numero di tiri totali (15-6) e ha battuto più calci d'angolo (8-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (386-272): si sono distinti Scott Dann (63), Patrick van Aanholt (54) e Martin Kelly (47). Per i padroni di casa, Oliver Norwood è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi riusciti.

Jack O'Connell nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Sheffield United: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Crystal Palace è stato Andros Townsend a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nel Sheffield United, il centrocampista George Baldock pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8 ma si contano anche 9 duelli persi). L'attaccante Christian Benteke è stato invece il più efficace nelle fila del Crystal Palace con 13 contrasti vinti (22 effettuati in totale).


Sheffield United (3-5-2 ): D.Henderson, J.Egan, C.Basham, J.O'Connell, O.Norwood (Cap.), E.Stevens, G.Baldock, J.Fleck, J.Lundstram, C.Robinson, D.McGoldrick. All: Chris Wilder
A disposizione: P.Jagielka, M.Besic, O.McBurnie, L.Freeman, S.Moore, B.Osborn, B.Sharp.
Cambi: L.Freeman <-> J.Fleck (29'), O.McBurnie <-> C.Robinson (56'), P.Jagielka <-> D.McGoldrick (89')

Crystal Palace (4-4-2 ): V.Guaita, J.Ward, M.Kelly, S.Dann, P.van Aanholt, A.Townsend, L.Milivojevic (Cap.), J.McArthur, M.Meyer, W.Zaha, C.Benteke. All: Roy Hodgson
A disposizione: C.Wickham, C.Kouyaté, J.Schlupp, J.McCarthy, G.Cahill, W.Hennessey, J.Ayew.
Cambi: J.Schlupp <-> M.Meyer (65'), J.McCarthy <-> A.Townsend (70'), C.Wickham <-> J.McArthur (82')

Reti: 47' Lundstram.
Ammonizioni: J.Lundstram, G.Baldock, L.Freeman, J.McCarthy

Stadio: Bramall Lane
Arbitro: David Coote

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche