Southampton-Man United 1-1

Premier League

E' pari e patta tra Southampton e Manchester United nel match valevole per la quarta giornata della Premier League. Un gol per tempo: al vantaggio di James risponde il gol segnato da Vestergaard

Finisce con un pareggio la sida tra il Southampton e il Southampton con entrambe le squadre che portano a casa un punto. Il gol di Jannik Vestergaard al 58° minuto ha permesso al Southampton di ribattere alla rete realizzata da James che aveva rotto l'equilibrio iniziale. Gara che si è chiusa con il risultato di 1-1 Il Southampton ha portato a casa un risultato positivo nonostante l’inferiorità numerica per l'espulsione di Kevin Danso al minuto 73 per doppia ammonizione.

Il Manchester United è riuscito a chiudere il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Daniel James segnato al 10° minuto, la rete del pareggio è arrivata nel secondo tempo con Vestergaard.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 7 parate per Angus Gunn (Southampton), mentre David de Gea (Manchester United) ha compiuto una sola parata.

Per il Manchester United l'assist è stato effettuato da Scott McTominay, mentre nel Southampton il passaggio decisivo per il gol è di Kevin Danso.

Nonostante il risultato finale di parità, il Manchester United ha avuto a lungo il controllo del match: ha mantenuto più possesso palla (58%), ha effettuato più tiri (21-10), e ha battuto più calci d'angolo (3-2) del Southampton.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (425-276): si sono distinti Harry Maguire (63), Ashley Young (57) e Victor Lindelöf (53). Per i padroni di casa, Pierre-Emile Højbjerg è stato il giocatore più preciso con 43 passaggi riusciti.

Sofiane Boufal nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Southampton con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Manchester United è stato Marcus Rashford a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Southampton, l'attaccante Danny Ings pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8, ma con un numero uguale di duelli persi). Il difensore Aaron Wan-Bissaka è stato invece il più efficace nelle fila del Manchester United con 17 contrasti vinti (24 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%).


Southampton (4-2-2-2 ): A.Gunn, J.Vestergaard, K.Danso, J.Bednarek, Cédric Soares, J.Ward-Prowse, P.Højbjerg (Cap.), S.Boufal, Oriol Romeu, C.Adams, Danny Ings. All: Ralph Hasenhüttl
A disposizione: S.Long, S.Armstrong, Y.Valery, A.McCarthy, D.N'Lundulu, J.Stephens, M.Yoshida.
Cambi: S.Long <-> C.Adams (62'), S.Armstrong <-> S.Boufal (71'), M.Yoshida <-> D.Ings (77')

Manchester United (4-2-3-1 ): D.de Gea, A.Wan-Bissaka, H.Maguire, A.Young (Cap.), V.Lindelöf, S.McTominay, P.Pogba, Andreas Pereira, J.Mata, D.James, M.Rashford. All: Ole Gunnar Solskjær
A disposizione: N.Matic, M.Greenwood, J.Lingard, A.Tuanzebe, M.Rojo, T.Chong, S.Romero.
Cambi: J.Lingard <-> A.Hoelgebaum Pereira (68'), N.Matic <-> J.Mata (68'), M.Greenwood <-> S.McTominay (82')

Reti: 10' James (Manchester United), 58' Vestergaard (Southampton).
Ammonizioni: K.Danso, S.Armstrong, H.Maguire, A.Young
Espulsioni: Danso (73°), Danso (73°)

Stadio: St. Mary's Stadium
Arbitro: Mike Dean

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti