Manchester City, Foden vuole spazio: "Guardiola, sono pronto per giocare"

Premier League

Il gioiellino del City è stato un grande protagonista con l'Inghilterra Under 21. Pur avendo ascoltato più volte parole di stima da parte dell'allenatore nei suoi confronti, in questo inizio di stagione Foden ha giocato solo 10 minuti in Premier: "Pep mi ha visto in Nazionale? Non credo, probabilmente è in vacanza a giocare a golf"

GUARDIOLA: "FODEN IL PIU' GRANDE TALENTO MAI VISTO"

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

"Foden è il più grande talento che abbia mai visto, da calciatore e da allenatore, ha tutto per diventare uno dei migliori al mondo". Queste parole allo scorso luglio e sono state dette da Pep Guardiola, che si è sbilanciato non poco sul gioiellino del Manchester City. Per ora, però, i fatti dicono altro: nelle prime 4 giornate di Premier, il classe 2000 ha collezionato soltanto 10 minuti. I tifosi del City lo reclamano a gran voce, a maggior ragione dopo l'ottima prova con la maglia della Nazionale inglese Under 21 nel match contro la Turchia, in cui è stato uno dei più brillanti e ha fornito due assist.

"Pep mi ha visto? Starà giocando a golf..."

Al termine della gara, Foden si è espresso sulla questione: "Guardiola ha le sue opinioni e io le mie. Sono pronto per giocare. Sento di esserlo. Provo a dimostrarglielo ogni giorno in allenamento. Ci sono tanti compagni che mi dicono di avere pazienza, ma ovviamente sono 'affamato' e vorrei giocare. Lotterò ogni giorno per far sì che ciò avvenga". Quando gli viene chiesto se pensa che Pep possa aver visto la sua performance contro la Turchia, simpaticamente risponde: "Sarebbe bello se fosse così, ma probabilmente si è preso una piccola vacanza per andare a giocare a golf. Non lo biasimo".

I più letti