José Mourinho è il nuovo allenatore del Tottenham: "Sono emozionato"

Premier league
©Getty

L'ex allenatore dell'Inter, dopo le esperienze in Premier League sulle panchine di Chelsea e Manchester United, torna ad allenare in Inghilterra e prenderà il posto di Mauricio Pochettino agli Spurs: per lui contratto fino alla stagione 2022/23. Lo Special One dirigerà il primo allenamento nel pomeriggio

WEST HAM-TOTTENHAM LIVE

Lo Special One riparte da una panchina… Special. Dopo l’esonero di Mauricio Pochettino, un minuto prima delle 7.30 italiane il Tottenham ha ufficializzato José Mourinho come nuovo allenatore: avrà un contratto fino al termine della stagione 2022/2023. Il portoghese è fermo da quasi un anno: fu esonerato dal Manchester United il 18 dicembre 2018. Il Chairman del club Daniel Levy ha commentato così l’arrivo dell’ex allenatore di Inter, Real, Chelsea e Manchester United: “José Mourinho è uno dei più importanti manager del calcio. Ha una vasta esperienza, può ispirare le squadre ed è un grande tattico. Ha vinto titoli in ogni club che ha allenato. Crediamo che porter energia e convinzione nello spogliatoio”.

Mourinho: “Sono emozionato”

Le prime parole dello Special One da allenatore degli Spurs: “Sono emozionato per l’arrivo in un club con così grande eredità e passione dei propri tifosì. La qualità della squadra e dell’academy mi eccita. Lavorare con questi giocatori è la cosa che mi ha attratto”.

Mourinho, la prima giornata da allenatore del Tottenham

Alle 12:30 sui social del club di Londra sono apparse le prime foto ufficiali del portoghese da allenatore degli Spurs, che nel primissimo ha accolto al centro sportivo i suoi nuovi giocatori per un primo e decisamente lungo confronto con la squadra durato per almeno un paio d'ore. Poi, con 90 minuti di ritardo rispetto alle 14 ora locale come preventivato, tutti in campo per la prima sessione di allenamento in vista dell'esordio contro il West Ham (sabato 23 novembre, ore 13.30 in esclusiva su Sky Sport Football)

Jose Mourinho durante il suo primo allenamento alla guida del Tottenham
Mourinho, prima foto Tottenham
Mourinho, foto ufficiale Tottenham

Il nuovo staff di Mourinho

Attraverso una nota ufficiale, il Tottenham ha inoltre comunicato lo staff tecnico che lavorerà insieme allo Special One: "Joao Sacramento, Carlos Lalin, Nuno Santos, Ricardo Formosinho e Giovanni Cerra - si legge sul sito degli Spurs - faranno parte dello staff del nuovo allenatore José Mourinho". José Sacramento e Nuno Santos, portoghesi, arrivano dal Lille e hanno lasciato il club francese per lavorare con Mourinho: saranno rispettivamente vice allenatore e preparatore dei portieri. Lalin, venezuelano, sarà il preparatore atletico e ha già lavorato con lo Special One al Chelsea, al Real Madrid e al Manchester United. Formosinho, portoghese, ha lavorato con Mou allo United: al Tottenham svolgerà il ruolo di analista tattico. Infine Cerra, l'italiano nello staff di José: così come già in passato al Chelsea e al Manchester United, anche con gli Spurs farà l'analista tecnico

I più letti