Manchester United, Pogba si opera alla caviglia: l'annuncio di Solskjaer

Premier League
©Getty

L'annuncio dell'allenatore dei Red Devils dopo la sconfitta sul campo dell'Arsenal: "Dovrà operarsi alla caviglia, gli ha dato troppi problemi negli ultimi mesi. Non è un problema grave ma va trovata una soluzione". Il centrocampista francese resterà fuori dai giochi per un mese. Sin qui per lui solo otto presenze in stagione

Oltre alla sconfitta, la beffa. Il 2020 non è iniziato nel migliore dei modi per il Manchester United: i Red Devils sono stati sconfitti per 2-0 dall'Arsenal nella partita di Capodanno, poi al termine della partita contro i Gunners l'allenatore Ole Gunnar Solskjaer ha annunciato uno stop di alcune settimane per Paul Pogba. Il centrocampista francese dovrà operarsi alla caviglia e tornerà in campo a febbraio. "Gli esami - ha sottolineato il manager norvegese - confermano che quello alla caviglia di Pogba non è un problema grave, ma dobbiamo affrontarlo e risolverlo. Purtroppo è la stessa caviglia che gli ha dato problemi negli ultimi mesi". Dichiarazioni che zittiscono le voci che volevano il centrocampista francese fuori dalla partita per questioni di mercato e confermano quanto spiegato qualche giorno prima dal suo agente Mino Raiola  ai microfoni di Sky Sports. "Si opererà non appena possibile - ha spiegato Solskjaer - e starà fuori circa un mese. Per noi è un grosso problema perché in questo momento non posso contare nemmeno su McTominay". Difficoltà a centrocampo per lo United, che contro i Gunners ha incassato la sesta sconfitta stagionale in Premier League, dove Rashford e soci sono quinti con 31 punti.

Caviglia ko, per Pogba solo otto presenze stagionali

A Pogba, alla quarta annata con il Manchester United dal suo ritorno in Inghilterra, la stagione 2019/2020 sin qui ha riservato poche soddisfazioni. Il centrocampista francese aveva già accusato problemi alla caviglia e ha messo insieme 8 presenze tra Premier League e coppe, con 2 assist all'attivo e nessuna rete. Assente dal 30 settembre per infortunio, Pogba era tornato in campo in Premier League il 22 dicembre, giocando 28 minuti nel ko per 2-0 contro il Watford, per poi giocare un tempo nella vittoria per 4-1 del Boxing Day all'Old Trafford contro il Newcastle. Il suo 2020 inizia nel modo peggiore, con un mese di stop forzato. Uno scenario preoccupante, nel semestre che porterà a Euro 2020.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche