Watford-Everton 2-3

Premier League
watford-everton-1059950

Divertente 3-2 nel match valevole per la venticinquesima giornata della Premier League. Alla fine la spunta l'Everton che batte a domicilo il Watford ottenendo i tre punti in palio. Gara che resta in bilico fino alla fine. Everton che però ringrazia Walcott che al minuto 90 realizza la rete che permette ai suoi di ottenere la vittoria

La rete di Theo Walcott ha permesso all'Everton di portare a casa un match davvero ricco di emozioni. Il Watford perde una partita che, fino a un certo punto, ha avuto in mano senza apparenti problemi. La scelta di gestire il vantaggio in maniera troppo passiva non ha pagato e così l'Everton ha confezionato una super rimonta che ha esaltato anche i tifosi presenti allo stadio. Tutto si era messo nel migliore dei modi per Pearson e i suoi ragazzi: dopo 42 minuti di gioco infatti il Watford conduceva per 2-0 e nulla portava a credere che ci potesse essere un ritorno prepotente da parte di Sigurdsson e compagni. Poi però tutto cambia: prima c'è la rete che riduce lo svantaggio, poi quella che lo azzera. Il Watford fatica molto a riprendersi dalla nuova situazione di punteggio ma il peggio deve ancora arrivare. L'incubo della rimonta subita si palesa al 90° con Theo Walcott che firma la rete del sorpasso. Finisce 3-2 per l'Everton una partita bella, intensa e ricca di emozioni L'Everton ha subito l'espulsione di Fabian Delph al minuto 71 per doppia ammonizione.

Dopo che il Watford è riuscito a passare in vantaggio grazie al gol di Adam Masina al 10° e Roberto Pereyra al 42°, l'Everton ha dimezzato lo svantaggio con Yerry Mina al 46°. Il pareggio che ha fissato il risultato sul 2-2 è arrivato grazie alla rete di Yerry Mina al 49° minuto, prima del gol vittoria finale al novantesimo.



Assieme al risultato finale, l'Everton ha avuto un maggior possesso palla (55%), e ha effettuato più tiri (12-11).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (327-250): si sono distinti Mason Holgate (48), Sidibé (44) e Fabian Delph (44). Per i padroni di casa, Etienne Capoue è stato il giocatore più preciso con 43 passaggi riusciti.

Dominic Calvert-Lewin nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Everton: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Watford è stato Abdoulaye Doucouré a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte.
Nell'Everton, il difensore Djibril Sidibé è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (14 sui 17 totali). L'attaccante Deeney è stato invece il più efficace nelle fila del Watford con 14 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (15).


Watford (4-2-3-1 ): B.Foster, C.Cathcart, C.Kabasele, A.Mariappa, A.Masina, R.Pereyra, G.Deulofeu, A.Doucouré, E.Capoue, N.Chalobah, T.Deeney (Cap.). All: Nigel Pearson
A disposizione: J.Holebas, W.Hughes, A.Gray, D.Welbeck, I.Pussetto, Isaac Success, Heurelho Gomes.
Cambi: D.Welbeck <-> N.Chalobah (57'), I.Success Ajayi <-> R.Pereyra (75'), I.Pussetto <-> G.Deulofeu (82')

Everton (4-4-2 ): J.Pickford, Y.Mina, L.Digne, D.Sidibé, M.Holgate, F.Delph, A.Iwobi, G.Sigurdsson (Cap.), T.Walcott, D.Calvert-Lewin, Richarlison. All: Carlo Ancelotti
A disposizione: L.Baines , Bernard, M.Schneiderlin, S.Coleman, M.Keane, M.Kean, M.Stekelenburg.
Cambi: M.Kean <-> A.Iwobi (65'), M.Schneiderlin <-> G.Sigurdsson (67'), M.Keane <-> D.Calvert-Lewin (73')

Reti: 10' Masina (Watford), 42' Pereyra (Watford), 46' Mina (Everton), 49' Mina (Everton), 90' Walcott (Everton).
Ammonizioni: F.Delph, Y.Mina, M.Holgate, A.Masina, I.Success Ajayi
Espulsioni: Delph (71°), Delph (71°)

Stadio: Vicarage Road
Arbitro: Craig Pawson

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche