Brighton-Watford 1-1

Premier League
brighton-watford-1059954

Finisce con un pareggio il match tra Brighton e Watford, match valevole per la ventiseiesima giornata della Premier League. Un gol per tempo: alla rete di Doucouré risponde lo sfortunato autogol di Mariappache fissa il finale sul punteggio di 1-1

Al triplice fischio le due squadre si dividono un punto che permette loro di fare un piccolo passo in classifica. Di fronte a un pubblico che si augurava una gara spettacolare, Brighton e Watford si sono date battaglia. Graham Potter ha schierato in campo un 4-2-3-1 . Per tutta risposta gli ospiti hanno risposto con il medesimo sistema di gioco. Al 19° minuto arriva il primo gol del match che rompe l'equilibrio e costringe entrambe le squadre a modificare il proprio atteggiamento in campo. Poi però ci si mette di mezzo la sfortuna. Con il suo autogol infatti Adrian Mariappa ha regalato, negli ultimi minuti della partita (al minuto 78), il pareggio (1-1) al Brighton che ha così potuto evitare la sconfitta in maniera fortunosa portando a casa un buon punto.

Il gol di Abdoulaye Doucouré nel Watford ha sbloccato il risultato al 19° minuto, prima che lo sfortunato autogol del suo compagno di squadra (Mariappa al 78°) portasse il match in parità
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 2 parate per Ben Foster (Watford), mentre Mat Ryan (Brighton) ha dovuto compiere 1 intervento.



Nonostante il pareggio, il Brighton ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato nel possesso palla (67%), ha effettuato più tiri (10-5), e ha battuto più calci d'angolo (3-2) del Watford.

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (495-192): si sono distinti Lewis Dunk (90), Davy Pröpper (74) e Duffy (62). Per gli ospiti, Capoue è stato il giocatore più preciso con 30 passaggi riusciti.

Aaron Mooy nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Brighton: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Watford è stato Abdoulaye Doucouré a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Brighton, il difensore Shane Duffy è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 17 totali). Il centrocampista Capoue è stato invece il più efficace nelle fila del Watford con 10 contrasti vinti (13 effettuati in totale).


Brighton (4-2-3-1 ): M.Ryan, D.Burn, E.Schelotto, L.Dunk (Cap.), S.Duffy, D.Pröpper, A.Mooy, S.March, L.Trossard, P.Groß, G.Murray. All: Graham Potter
A disposizione: S.Alzate, N.Maupay, A.Connolly, D.Button, A.Webster, Bernardo, A.Jahanbakhsh.
Cambi: N.Maupay <-> D.Burn (57'), S.Alzate <-> P.Groß (61'), A.Jahanbakhsh <-> E.Schelotto (73')

Watford (4-2-3-1 ): B.Foster, A.Masina, C.Cathcart, A.Mariappa, C.Kabasele, W.Hughes, A.Doucouré, G.Deulofeu, E.Capoue, R.Pereyra, T.Deeney (Cap.). All: Nigel Pearson
A disposizione: D.Welbeck, C.Dawson, N.Chalobah, I.Pussetto, A.Gray, J.Holebas, Heurelho Gomes.
Cambi: I.Pussetto <-> R.Pereyra (82'), D.Welbeck <-> G.Deulofeu (86')

Reti: 19' Doucouré (Watford), 78' Aut. Mariappa (Watford).
Ammonizioni: E.Schelotto, S.March, W.Hughes, A.Mariappa

Stadio: Amex Stadium
Arbitro: Kevin Friend

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche