Norwich City-Liverpool 0-1

Premier League
default

Nella ventiseiesima giornata della Premier League, vittoria esterna per il Liverpool. Sul terreno 'nemico', la squadra di Jürgen Klopp ha sconfitto il Norwich City di misura decisivo il gol di Mané al 78° minuto, segnata su assist di Henderson

Il gol di Sadio Mané nell'ultimo quarto di gara (78° minuto), subentrato dalla panchina, ha permesso al Liverpool di portare a casa un' importante vittoria contro il Norwich City. Le due squadre hanno alternato fasi di studio ad altre di buona presenza nella metà campo avversaria. Con il trascorrere del tempo, da una parte sembrava che la situazione di parità potesse andar bene a tutte e due, dall'altra però c'era la consapevolezza che un gol avrebbe probabilmente significato vittoria. E così è stato grazie al cambio azzeccato da parte di Klopp. Nonostante la sconfitta gli uomini di Daniel Farke hanno avuto diverse opportunità, colpendo anche un legno con Tettey.

Da segnalare l’assist di Jordan Henderson, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Liverpool, Alisson è stato poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Norwich City, da registrare comunque 5 parate di Tim Krul nel corso di tutto il match.

A conferma della vittoria finale, il Liverpool ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (63%), ha effettuato più tiri (17-5), e ha battuto più calci d'angolo (7-2).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (520-267): si sono distinti Virgil van Dijk (78), Joseph Gomez (68) e Henderson (61). Per i padroni di casa, Kenny McLean è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi riusciti.

Mohamed Salah nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Liverpool: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Liverpool, il centrocampista Naby Keita è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 13 totali). Il centrocampista Todd Cantwell è stato invece il più efficace nelle fila del Norwich City con 11 contrasti vinti (17 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%).


Norwich City (4-2-3-1 ): T.Krul, S.Byram, C.Zimmermann, M.Aarons, G.Hanley (Cap.), K.McLean, L.Rupp, O.Duda, T.Cantwell, A.Tettey, T.Pukki. All: Daniel Farke
A disposizione: O.Hernández, J.Lewis, E.Buendía, J.Drmic, R.Fährmann, M.Vrancic, B.Godfrey.
Cambi: J.Lewis <-> S.Byram (27'), E.Buendía <-> L.Rupp (83'), J.Drmic <-> A.Tettey (84')

Liverpool (4-3-3 ): Alisson, A.Robertson, J.Gomez, V.van Dijk, T.Alexander-Arnold, N.Keita, J.Henderson (Cap.), G.Wijnaldum, Mohamed Salah, A.Oxlade-Chamberlain, Roberto Firmino. All: Jürgen Klopp
A disposizione: Adrián , S.Mané, D.Origi, D.Lovren, A.Lallana, Fabinho, J.Milner.
Cambi: F.Tavares <-> G.Wijnaldum (60'), S.Mané <-> A.Oxlade-Chamberlain (60'), J.Milner <-> N.Keita (84')

Reti: 78' Mané.
Ammonizioni: N.Keita, S.Mané, G.Hanley

Stadio: Carrow Road
Arbitro: Stuart Attwell

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche