Premier League, 34^ giornata: i risultati. Man Utd, Champions più vicina

PREMIER

La squadra di Solskjaer batte l'Aston Villa 3-0 e si avvicina a un solo punto dal quarto posto occupato dal Leicester. Pari per Ancelotti: l'Everton impatta 1-1 in casa con il Southampton. Pareggio anche per Mou e il suo Tottenham: 0-0 a Bournemouth e tanta paura per un brutto infortunio a Smith

Con la vittoria del Manchester United sull'Aston Villa, al Villa Park, si è conclusa la 34^ giornata di Premier League. Quattro turni ancora al termine della stagione ma cominciano a delinearsi i verdetti ancora da definire. Con Liverpool e Manchester City già in Champions (anche se il City non lo è aritmeticamente), gli altri due posti restano ancora da definire. E la corsa, a questo proposito, rimane tra tre squadre. In questo contesto si inserisce il risultato, preziosissimo, dei Red Devils che hanno fatto un sol boccone dei Villans, chiudendo la pratica nei primi 45' con Bruno Fernandes e Greenwood salvo poi arrotondare il punteggio con Pogba che ha chiuso il match sul 3-0. Aston Villa ancora in lotta per la salvezza. Tanto, tantissimo spavento invece in Bournemouth-Tottenham dove uno scontro di gioco tra Adam Smith e Ben Davies ha tenuto con il fiato sospeso per lunghissimi minuti, con Smith a terra per un colpo alla testa e soccorso con l'ossigeno. Il Tottenham ha perso l'occasione per avvicinarsi ulteriormente alla zona Europa League fortemente voluta da Mourinho. Sono tre i punti di distanza dal Wolverhampton, durissimi da colmare anche nella prossima giornata quando gli Spurs affronteranno l'Arsenal nel North London Derby. Per il Bournemouth un punticino che lascia comunque intatte le chance di salvezza. Si pestano i piedi Everton e Southampton nella gara di Goodison Park. Un pari per 1-1 (gol di Ings e Richarlison) che non è utile a nessuno. La posizione resta di metà classifica con l'Europa ormai lontana.

BOURNEMOUTH-TOTTENHAM 0-0 (Highlights)

BOURNEMOUTH (4-4-2 ): Ramsdale, Smith (63' Stacey), Rico, Kelly, Aké, Brooks, Gosling, Stanislas, Lerma, Callum Wilson (66' Brooks), King. All: Howe

 

TOTTENHAM (4-3-3 ): Lloris, Alderweireld, Aurier (90' Fernandes), Davies, Vertonghen, Sissoko (75' Lucas), Lo Celso (46' Ndombele), Winks, Bergwijn (46' Son), Lamela, Kane. All: Mourinho

 

Ammonizioni: Lerma, Gosling, Wilson, Sissoko, Ndombele

EVERTON-SOUTHAMPTON 1-1 (Highlights)

31’ Ings (S), 43’ Richarlison (E)

 

EVERTON (4-4-2 ): Pickford, Coleman, Digne, Mina, Keane, André Gomes (42' Sigurdsson), Davies, Gordon (74' Bernard), Iwobi (46' Sidibè), Richarlison, Calvert-Lewin (68' Kean). All: Ancelotti

 

SOUTHAMPTON (4-4-2 ): McCarthy, Walker-Peters, Bednarek, Stephens, Bertrand, Redmond, Romeu (70' Hoebjerg), Ward-Prowse, Armstrong (88' Smallbone), Adams (70' Long), Ings. All: Hasenhüttl

 

Ammoniti: Armstrong, Stephens, Richarlison, Calvert-Lewin, Bednarek, Digne

ASTON VILLA-MANCHESTER UNITED 0-3 (Highlights)

27’ rig. Bruno Fernandes, 45’ Greenwood, 58’ Pogba

 

ASTON VILLA (4-4-1-1): Reina, Konsa, Hause, Mings, Taylor, El-Ghazi (59' Hourihane), Douglas Luiz (84' Vassilev), McGinn (59' Nakamba), Trezeguet, Grealish, Samatta (59' Davis). All: Smith

 

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea, Wan Bissaka (66' Williams), Lindeloef, Maguire, Shaw, Pogba, Matic (66' McTominay), Greenwood (79' James), Bruno Fernandes (71' Fred), Rashford, Martial (79' Ighalo). All: Solskjaer

 

Ammoniti: Wan Bissaka, Matic, Konsa, Nakamba, Fred

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche