Gareth Barry si ritira: detiene il record di presenze in Premier League

Premier League
©Getty

Il centrocampista inglese ha deciso di smettere dopo una stagione ai margini. 39 anni, con 653 partite all’attivo nel massimo campionato inglese ne detiene il record di presenze da tre anni dopo aver superato una leggenda come Giggs

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Gareth Barry si ritira dal calcio giocato. Il centrocampista inglese, 39 anni compiuti a febbraio, conclude la carriera professionistica dopo 23 anni. Barry detiene tuttora il record di presenze in Premier League dopo aver superato Giggs (632) nel 2017, con ben 653 partite all'attivo: un primato che da questo momento dunque non si potrà più aggiornare. Ha disputato l'ultima partita lo scorso marzo, in FA Cup, nella sconfitta del suo West Bromwich Albion contro il Newcastle. In stagione è stato comunque poco utilizzato, scendendo in campo soltanto in sei occasioni.

La carriera di Gareth Barry

vedi anche

Sondaggio City per Bonucci: il difensore dice "no"

Formatosi nel vivaio del Brighton, è stato acquistato dall'Aston Villa quando aveva soltanto 16 anni, diventandone poi un simbolo nelle stagioni a venire. Rimasto nella squadra di Birmingham fino al 2009, è passato al Manchester City. Cinque stagioni con i Citizens, prima di essere ceduto all'Everton. Quindi nel 2017 il trasferimento al West Bromwich Albion, la sua ultima squadra. Per 12 anni ha vestito la maglia della nazionale inglese, collezionando 53 presenze. In ogni squadra sono state apprezzate duttilità e leadership, che l'hanno reso un giocatore fondamentale in tutti i contesti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche