Man United-Aston Villa 2-1, gol e highlights. Red Devils, aggancio in testa al Liverpool

PREMIER
©Ansa

La rete di Bruno Fernandes al 61' permette al Manchester United di ottenere i tre punti casalinghi nella sfida contro il Aston Villa. Nella gara valevole per la diciassettesima giornata della Premier League, gli uomini di Ole Gunnar Solskjær si impongono con il risultato di 2-1

PREMIER LEAGUE: RISULTATI - CLASSIFICA

Una vittoria sofferta ma importantissima. Il Manchester United batte 2-1 l’Aston Villa e comincia il 2021 nel migliore dei modi. Anche perché, a parità di partire giocate, i Red Devils di Solskjaer agganciano al primo posto in classifica i campioni uscenti del Liverpool. Manchester United mai così in alto nel dopo Ferguson a questo punto della stagione. Apre le marcature Martial, con un gran gol di testa in tuffo per anticipare tutti sul primo palo. Pareggia i conti Traoré al 58’. Tra minuti dopo, però, un fallo su Pogba porta a un calcio di rigore. E dal dischetto, Bruno Fernandes ha dimostrato di saperci fare eccome: 2-1. Per il portoghese, parlano i numeri: alla sua 30^ presenza in Premier è stato coinvolto direttamente in 33 gol (19 segnati e 14 assist decisivi). Se non è un talismano, è comunque un fattore importante nella crescita di questo Manchester United. Davanti a lui, uno che i tifosi ricordano bene: Andy Cole, che alla sua 30^ in Premier fu coinvolto in bel 37 gol.

Le statistiche del match


Oltre alle reti subite, il portiere dell'Aston Villa (Emiliano Martínez) è stato impegnato severamente in almeno altre 7 occasioni.

È stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Manchester United ha effettuato più tiri totali (19-15). L'Aston Villa, invece, ha avuto un maggior possesso palla (51%) e battuto più calci d’angolo (10-5).

Negli ospiti da segnalare le prestazioni per numero di passaggi completati di Douglas Luiz (47), Grealish (46) e Matt Targett (45). Per i padroni di casa, Fred è stato il giocatore più preciso con 42 passaggi completati.

Bruno Fernandes è stato il giocatore che ha tirato di più per il Manchester United: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Aston Villa è stato Anwar El Ghazi a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.


Nel Manchester United, il centrocampista Paul Pogba è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 19 totali). Il centrocampista Anwar El Ghazi è stato invece il più efficace nelle fila del Aston Villa con 11 contrasti vinti (16 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%).

Man United-Aston Villa 2-1: il tabellino (Highlights)


Manchester United: D.De Gea, E.Bailly, H.Maguire (Cap.), A.Wan-Bissaka, L.Shaw, S.McTominay, P.Pogba, Bruno Fernandes, Fred, M.Rashford, A.Martial. All: Ole Gunnar Solskjær
A disposizione: D.Henderson, Alex Telles, M.Greenwood, A.Tuanzebe, J.Mata, D.van de Beek, D.James, J.Lingard, N.Matic.
Cambi: N.Matic <-> S.McTominay (65'), D.James <-> B.Borges Fernandes (87'), A.Tuanzebe <-> F.Rodrigues de Paula Santos (94')

Aston Villa: E.Martínez, M.Cash, E.Konsa Ngoyo, T.Mings, M.Targett, B.Traoré, Douglas Luiz, A.El Ghazi, J.McGinn, J.Grealish (Cap.), O.Watkins. All: Dean Smith
A disposizione: Ahmed El Mohamady, K.Hause, C.Hourihane, M.Nakamba, J.Ramsey, T.Heaton, K.Davis, N.Taylor, F.Guilbert.
Cambi: J.Ramsey <-> B.Traoré (79'), K.Davis <-> A.El Ghazi (84')

Reti: 40' Martial (Manchester United), 58' Traoré (Aston Villa), 61' (R) Bruno Fernandes (Manchester United).
Ammonizioni: H.Maguire, E.Bailly, L.Shaw, N.Matic

Stadio: Old Trafford
Arbitro: Michael Oliver

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport