Leicester-Arsenal 1-3

Premier League

Arsenal e Leicester danno spettacolo nel match valido per la ventiseiesima giornata della Premier League. Passano prima gli uomini di Brendan Rodgers che però devono subire il veemente ritorno degli avversari. Finisce 3-1. Importante successo esterno per l'Arsenal con David Luiz grande protagonista di giornata

Il gol iniziale aveva dato qualche speranza al Leicester che contava di uscire dal campo con qualche punto in tasca. Invece la squadra di Rodgers ha dovuto subire il perentorio ritorno dell'Arsenal che alla fine ha anche evitato di restare in una situazione nella quale un gol avrebbe potuto cambiare tutto e chiudendo sul 3-1 senza grossi problemi nella seconda parte del match. Lo 0-0 di inizio partita dura fino al 6° quando Youri Tielemans batte per la prima e unica volta Bernd Leno. Da quel momento la gara cambia ma la sveglia arriva per chi deve rincorrere. L'Arsenal si fa sempre più pericolosa, rovesciandosi nella metà campo avversaria. Il cambio di atteggiamento fa incassare ricchi dividendi. Al 39' la situazione torna in parità. La spallata decisiva la dà il gol Lacazette che completa la rimonta della squadra di Mikel Arteta che poco dopo riuscirà a trovare la rete del doppio vantaggio che di fatto getta il Leicester al tappeto in maniera definitiva.

Dopo l'iniziale vantaggio del Leicester con Youri Tielemans al 6°, l'Arsenal ha rialzato la testa ribaltando il risultato già prima della fine del primo tempo, grazie alle reti di David Luiz al 39° e Alexandre Lacazette al 47°, portando il risultato sul 2-1. L'Arsenal ha chiuso la partita nel secondo tempo con il gol di Nicolas Pépé al 52° minuto.



A conferma della vittoria finale, l'Arsenal ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (55%), ha effettuato più tiri (12-8), e ha battuto più calci d'angolo (7-2).

Çaglar Söyüncü (Leicester) è stato il migliore per numero di passaggi completati (62), superando in questa speciale classifica anche Xhaka, il più preciso nelle fila dell'Arsenal (61). Xhaka ha invece avuto la meglio nel dato relativo al numero di passaggi nella trequarti avversaria (12 contro 5 del suo avversario).

Nicolas Pépé è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Arsenal: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Leicester è stato Kelechi Iheanacho a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Arsenal, il centrocampista Granit Xhaka è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 14 totali). Il centrocampista Wilfred Ndidi è stato invece il più efficace nelle fila del Leicester con 11 contrasti vinti (14 effettuati in totale).



Leicester: K.Schmeichel (Cap.), J.Evans, L.Thomas, Ç.Söyüncü, T.Castagne, Y.Tielemans, H.Barnes, W.Ndidi, Ricardo Pereira, K.Iheanacho, J.Vardy. All: Brendan Rodgers
A disposizione: C.Fuchs, N.Mendy, D.Ward, H.Choudhury, S.Tavares, V.Daley-Campbell, C.Ünder, M.Albrighton, D.Amartey.
Cambi: M.Albrighton <-> L.Thomas (45'), C.Ünder <-> H.Barnes (51'), D.Amartey <-> J.Evans (69')

Arsenal: B.Leno, P.Marí, K.Tierney, Cédric Soares, David Luiz, Mohamed Elneny, E.Smith Rowe, G.Xhaka, Willian, N.Pépé, A.Lacazette (Cap.). All: Mikel Arteta
A disposizione: H.Bellerín , T.Partey, B.Saka, P.Aubameyang, D.Ceballos, M.Ødegaard, Gabriel Martinelli, M.Ryan, R.Holding.
Cambi: M.Ødegaard <-> E.Smith Rowe (42'), T.Partey <-> M.El Sayed Elneny (66'), P.Aubameyang <-> A.Lacazette (84')

Reti: 6' Tielemans (Leicester), 39' David Luiz (Arsenal), 47' (R) Lacazette (Arsenal), 52' Pépé (Arsenal).
Ammonizioni: K.Tierney, L.Thomas, Y.Tielemans

Stadio: King Power Stadium
Arbitro: Paul Tierney

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.