Crystal Palace-Leicester 2-2

Premier League

Per come si erano messe le cose, il Crystal Palace ha portato a casa un prezioso pareggio contro il Leicester. Nel match valevole per la settima giornata della Premier League, il Leicester va avanti di due reti ma c'è da registrare il perentorio ritorno degli avversari che trovano al al minuto 72 la rete di Schlupp che fissa il punteggio finale sul 2-2

Riuscire a portare a casa un pareggio dopo essere stati in pesante svantaggio è certamente un risultato favorevole per chi è riuscito a rimontare. Un po' meno per chi invece ha gettato alle ortiche un vantaggio quasi rassicurante. Dopo che la si era messa maluccio causa svantaggio di due gol, il Crystal Palace è riuscito a chiudere sul 2-2 contro il Leicester. Abbiamo assistito ad un match giocato a viso aperto, con l'inerzia del match che è passata più volte da una parte all'altra. Alla fine ha deciso la rete di Jeffrey Schlupp che ha segnato il gol del pareggio al 72° minuto.

Il Leicester ha chiuso il primo tempo in vantaggio, grazie a Kelechi Iheanacho al 31° e Jamie Vardy al 37°. Nel secondo tempo, il Crystal Palace è riuscito inizialmente a dimezzare lo svantaggio al 61° minuto con Michael Olise, che ha aperto la strada per la rete del pareggio di Schlupp.



Nonostante il risultato finale di parità, il Crystal Palace ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (59%), ha effettuato più tiri (18-9). Il Leicester,invece, ha battuto più calci d'angolo (3-1).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (438-260): si sono distinti Marc Guéhi (72), Joachim Andersen (69) e Luka Milivojevic (49). Per gli ospiti, Jannik Vestergaard è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi riusciti.

Conor Gallagher nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Crystal Palace: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Leicester è stato Jamie Vardy a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Crystal Palace, il difensore Joel Ward è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10) perdendone soltanto uno. Il difensore Timothy Castagne è stato invece il più efficace nelle fila del Leicester con 12 contrasti vinti (17 effettuati in totale).



Crystal Palace: V.Guaita, J.Andersen, J.Ward, M.Guéhi, T.Mitchell, C.Gallagher, L.Milivojevic (Cap.), J.McArthur, W.Zaha, O.Édouard, J.Ayew. All: Patrick Vieira
A disposizione: W.Hughes, J.Tomkins, N.Clyne, J.Butland, C.Benteke, M.Kelly, C.Kouyaté, J.Schlupp, M.Olise.
Cambi: M.Olise <-> J.Ayew (53'), J.Schlupp <-> C.Gallagher (71'), C.Benteke <-> O.Édouard (85')

Leicester: K.Schmeichel (Cap.), R.Bertrand, J.Vestergaard, T.Castagne, Ç.Söyüncü, Y.Tielemans, H.Barnes, H.Choudhury, A.Lookman, J.Vardy, K.Iheanacho. All: Brendan Rodgers
A disposizione: D.Ward, P.Daka, B.Soumaré, A.Pérez, K.Dewsbury-Hall, Ricardo Pereira, M.Albrighton, J.Maddison, D.Amartey.
Cambi: B.Soumaré <-> H.Choudhury (60'), J.Maddison <-> K.Iheanacho (71'), M.Albrighton <-> A.Lookman (80')

Reti: 31' Iheanacho (Leicester), 37' Vardy (Leicester), 61' Olise (Crystal Palace), 72' Schlupp (Crystal Palace).
Ammonizioni: J.Andersen, R.Bertrand, Y.Tielemans, H.Barnes

Stadio: Selhurst Park
Arbitro: Anthony Taylor

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche