Mendy e l'esclusione dal Pallone d'Oro: "E se avessi giocato per la Francia?"

Premier League
©IPA/Fotogramma

Il portiere senegalese del Chelsea campione d'Europa non riesce ad accettare l'esclusione dalla lista dei candidati al Pallone d'Oro e si sfoga a Canal Plus

PALLONE D'ORO, LA LISTA DEI CANDIDATI

Un’esclusione che aveva fatto discutere, e che adesso viene ripresa, con toni polemici, dal diretto interessato. A parlare è Edouard Mendy, il portiere senegalese del Chelsea che nonostante il successo in Champions League con i Blues non è stato inserito nella lista dei 30 candidati al Pallone d’Oro.

Le parole di Mendy

approfondimento

Esclusi dal Pallone d'Oro, che squadra la top 11!

Di certo non l’unico escluso "di lusso" ma, forte della Champions messa in bacheca lo scorso maggio, chiede più considerazione parlando così a Canal Plus: "L’esclusione dalla lista è qualcosa che mi spinge a migliorarmi e a lavorare, ma onestamente me lo chiedo. Se avessi giocato per la Francia disputando gli Europei ci sarebbe stato tutto questo dibattito, queste riflessioni?". Riflessione che già altri giocatori avevano fatto (Mané e Koulibaly, ad esempio, avevamo manifestato il loro disappunto per l’assenza di alcuni calciatori africani dalla lista dei candidati al Pallone d’Oro). 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche