Il Fulham torna in Premier League: terza promozione in cinque stagioni

Premier League
©IPA/Fotogramma

I Cottagers centrano il salto di categoria grazie alla vittoria 3-0 contro il Preston con la doppietta di Mitrovic (autore di 40 reti in 40 partite) e al gol di Fabio Carvalho. L'allenatore Marco Silva: "Orgogliosi di ciò che abbiamo fatto"

Il Fulham torna in Premier League. Appena un anno dopo l'ultima retrocessione, i Cottagers hanno centrato la promozione con quattro giornate d'anticipo. Decisiva la vittoria contro il Preston nella 43^ giornata della Championship: 3-0 il risultato finale a Craven Cottage con la doppietta di Mitrovic e il gol di Fabio Carvalho. Per il Fulham, allenato dal portoghese Marco Silva, si tratta della terza promozione in Premier League nelle ultime cinque stagioni. Nei precedenti casi, la formazione inglese è subito retrocessa in Championship, tanto da ricevere il soprannome di "yo-yo team", cioè una squadra che regolarmente, dopo una promozione, retrocede. Adesso l'obiettivo è quello di mantenere la categoria per più di una stagione.

Mitrovic show

leggi anche

Il Liverpool è primo: poker contro lo United

Il protagonista assoluto del Fulham è stato Aleksandar Mitrovic. L'attaccante serbo aveva già centrato una promozione con i Cottagers nella stagione 2019-2020 segnando 26 gol, ma quest'anno si è superato con numeri da record. Mitrovic, rimasto la scorsa estate al Fulham nonostante la retrocessione, ha segnato 40 gol in 40 presenze, realizzando anche 7 assist. Il punto di riferimento della squadra di Marco Silva, miglior attacco della Championship con 98 reti siglate in 42 partite (la media di 2,33 a partita).

Marco Silva: "Orgogliosi di ciò che abbiamo fatto"

La promozione del Fulham ha segnato il riscatto anche di Marco Silva. L'allenatore portoghese, ex tra le altre di Sporting Lisbona, Olympiacos e Watford, è rimasto fermo un anno e mezzo dopo l'esonero da parte dell'Everton, datato 5 dicembre 2019. Poi la chance del Fulham arrivata la scorsa estate: "Dobbiamo essere orgogliosi di ciò che abbiamo fatto - spiega l'allenatore a Sky Sports dopo la vittoria del campionato - Siamo arrivati al Fulham con questo obiettivo e l'abbiamo centrato. Sono orgoglioso dei giocatori, abbiamo centrato il traguardo dopo un viaggio fantastico". Dopo la festa, il Fulham dovrà pensare alla prossima stagione per scacciare via la fama di yo-yo team: "È un bel soprannome - aggiunge Marco Silva - La sfida è sicuramente enorme. Dobbiamo pensare positivo e avere voglia e ambizione".