Manchester United, Ronaldo accoglie ten Hag: "Felice del suo arrivo, ma diamogli tempo"

Premier League
©IPA/Fotogramma

L'attaccante portoghese spende parole d'elogio per il prossimo allenatore dei Red Devils: "Ha fatto un lavoro fantastico all'Ajax, gli auguro il meglio e crediamo che il prossimo anno vinceremo dei trofei"

"Siamo felici ed emozionati, non solo come giocatori, ma anche come tifosi". Arriva un'investitura ufficiale da parte di Cristiano Ronaldo nei confronti di Erik ten Hag, prossimo allenatore del Manchester United. L'ex Ajax siederà sulla panchina dei Red Devils nella stagione 2022-2023 e, intanto, incassa le parole d'elogio da parte di CR7: "All'Ajax ha fatto un lavoro fantastico ed è un allenatore esperto - spiega Ronaldo al sito ufficiale del club - Tuttavia dobbiamo dargli tempo. Le cose devono cambiare come vuole lui. Se farà bene, tutto il Manchester United avrà successo". Dichiarazioni che sembrano un chiaro messaggio anche sulla permanenza del portoghese all'ombra di Old Trafford: "Auguro a ten Hag il meglio - conclude Ronaldo - e crediamo che il prossimo anno vinceremo dei trofei". 

Ronaldo MVP di aprile: "La fame di vittoria non svanisce mai"

leggi anche

Beckham: "Spero che CR7 resti allo United"

Intanto Cristiano Ronaldo è stato eletto giocatore del mese della Premier League ad aprile. Nonostante i risultati negativi del Manchester United, per il portoghese è stato un mese positivo. In totale cinque gol messi a segno in quattro partite (compresa la tripletta contro il Norwich) che hanno consentito a CR7 di tagliare il traguardo delle 100 reti in Premier League. "Sono felice di vincere oggi come lo ero nei miei primi giorni - ha scritto Ronaldo su Instagram - la fame di vittoria e di risultati non svanisce mai. Grazie a tutti coloro che lo hanno reso possibile".