St. Mirren-Livingston 1-1

Scottish Premiership
stmirren-livingston-2093571

Pareggio tra St. Mirren e Livingston. Nel match valido per la trentatreesima giornata della Scottish Premiership, le due squadre portano a casa un punto a testa. Vantaggio del Livingston al 8' con la sfortunata autorete di McCarthy, pareggio degli uomini di James Goodwin al 32' con MacPherson

Finisce senza vincitori la sfida tra St. Mirren e Livingston con il risultato finale che ci dice che le due squadre si sono equivalse quanto a finalizzazione della costruzione offensiva. C'è però da dire che lo 0-0 iniziale è stato rotto da un episodio sfortunato e quindi il merito non è totalmente da ascrivere a chi è passato in vantaggio. Correva il 8' quando Conor McCarthy ha infilato la propria porta. Lo svantaggio non ha gettato nello sconforto il St. Mirren. La situazione è tornata in parità grazie a Cameron MacPherson che ha segnato il gol del definitivo pareggio (1-1) al minuto 32 salvando da una sconfitta il St. Mirren.

Lo sfortunato autogol di Conor McCarthy nel St. Mirren ha sbloccato il risultato al 8° minuto, prima che il suo compagno di squadra (MacPherson) riuscisse a pareggiare l'incontro al 32°
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 3 parate per Robby McCrorie (Livingston), mentre Jak Alnwick (St. Mirren) è stato impegnato in 1 intervento.



Nonostante il risultato finale di parità, il St. Mirren ha avuto a lungo il controllo del match: oltre a un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (16-7), ma ha battuto meno calci d'angolo (6-8) del Livingston.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (223-139): si sono distinti Conor McCarthy (29), Shaughnessy (28) e Jak Alnwick (24). Per gli ospiti, Jason Holt è stato il giocatore più preciso con 23 passaggi riusciti.

Cameron MacPherson è stato il giocatore che ha tirato di più per il St. Mirren: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Livingston è stato Josh Mullin a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel St. Mirren, il difensore Joe Shaughnessy è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 15 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Livingston, si è distinto il difensore Nicky Devlin con 9 contrasti vinti.



St. Mirren: J.Alnwick, M.Fraser, C.McCarthy, J.Shaughnessy (Cap.), R.Tait, I.Durmus, E.Erhahon, C.MacPherson, R.Flynn, D.Connolly, J.Obika. All: James Goodwin
A disposizione: D.Finlayson, L.Erwin, D.Lyness, J.Henderson, P.Urminsky, L.Jamieson, K.McAllister.
Cambi: K.McAllister <-> D.Connolly (60'), L.Erwin <-> C.MacPherson (73')

Livingston: R.McCrorie, Efe Ambrose, N.Devlin, J.Serrano, J.Guthrie (Cap.), J.Holt, J.Mullin, C.Sibbald, A.Forrest, S.Pittman, G.Reilly. All: David Martindale
A disposizione: J.Emmanuel-Thomas, A.Taylor-Sinclair, J.McMillan, J.Kabia, S.Tiffoney, M.Poplatnik, C.Pignatiello, M.Stryjek, S.Lawson.
Cambi: A.Taylor-Sinclair <-> A.Forrest (56'), S.Lawson <-> C.Sibbald (64'), J.Kabia <-> G.Reilly (64'), J.Emmanuel-Thomas <-> J.Mullin (69')

Reti: 8' Aut. McCarthy (St. Mirren), 32' MacPherson (St. Mirren).
Ammonizioni: , J.Guthrie

Stadio: The SMISA Stadium
Arbitro: William Collum

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.