St. Johnstone-Livingston 0-0

Scottish Premiership
stjohnstone-livingston-2198619

Nessun gol tra St. Johnstone e Livingston. Finisce 0-0 il match della trentottesima giornata della Scottish Premiership . Gara nella quale le squadre hanno pensato più a non scoprirsi che a tentare di trovare la via del gol. Nonostante un numero superiore di conclusioni, il St. Johnstone non ha fatto registrare chiare occasioni da gol

Un punto a testa nella gara che metteva di fronte St. Johnstone e Livingston. Di certo il match non verrà ricordato da qui a 10 anni per la bellezza espressa. Esistono 0-0 che però regalano molte giocate interessanti e azioni degne di rilievo ma non è questo il caso. Forse per scelta o forse per timore, fatto sta che le due squadre hanno preferito puntare su una solida attenzione difensiva, sacrificando un po' troppo il gioco nell'altra metà campo. Dopo una fase di studio ci sono stati periodi del match che hanno visto un tentativo di accelerata ma il buon lavoro delle due difese è certificato dal dato relativo alle grosse occasioni da gol. Padroni di casa e ospiti non hanno scollinato quota 2. Nessun accorgimento tattico dei due allenatori, iniziale o a gara in corso, ha cambiato in meglio l'esito della sfida.

Clean sheet per entrambi i portieri: 2 parate per Zdenek Zlamal (St. Johnstone), mentre Max Stryjek (Livingston) ha compiuto una sola parata.

Il Livingston ha effettuato più tiri nello specchio della porta (2) rispetto all'unico del St. Johnstone. La partita è stata avara di emozioni con entrambe le squadre che non hanno praticamente quasi mai concluso verso la porta avversaria, l'unica degna di nota è stata quella di Jaze Kabia per il Livingston.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (314-201): si sono distinti Djibril Diani (55), Jack Fitzwater (47) e Guthrie (41). Per i padroni di casa, Jamie McCart è stato il giocatore più preciso con 38 passaggi riusciti.

Nel St. Johnstone, il centrocampista Murray Davidson è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 12 totali). Il difensore Jon Guthrie è stato invece il più efficace nelle fila del Livingston con 18 contrasti vinti (21 effettuati in totale).



St. Johnstone: Z.Zlamal, J.McCart, J.Brown, S.Rooney, C.Booth, J.Kerr (Cap.), L.Craig, M.Davidson, D.Wotherspoon, G.Melamed, S.May. All: Callum Davidson
A disposizione: J.Robertson, C.Bryson, C.Conway, J.Wills, C.Gilmour, G.Middleton, A.Ferguson, C.Kane.
Cambi: G.Middleton <-> G.Melamed (57'), C.Kane <-> S.May (66'), C.Conway <-> D.Wotherspoon (67'), C.Bryson <-> C.Booth (84')

Livingston: M.Stryjek, J.Guthrie, J.McMillan, J.Fitzwater, J.Longridge, D.Diani, S.Pittman, J.Kabia, M.Bartley (Cap.), J.Emmanuel-Thomas, M.Poplatnik. All: David Martindale
A disposizione: A.Forrest, A.Lithgow, J.Serrano, G.Maley, Efe Ambrose, J.Mullin, J.Holt.
Cambi: A.Forrest <-> M.Poplatnik (69'), J.Holt <-> M.Bartley (78'), J.Mullin <-> J.Kabia (82')


Ammonizioni: L.Craig, M.Bartley

Stadio: McDiarmid Park
Arbitro: Craig Napier

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche