Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
04 dicembre 2016

Della Valle: "Ottimismo Gonzalo, Berna resta"

print-icon
Andrea Della Valle - Fiorentina

Il presidente onorario della Fiorentina, Andrea Della Valle (foto Getty)

Il patron della Fiorentina dopo la vittoria sul Palermo: "Grande risultato, peccato per gli errori arbitrali. Sousa? Ha chiarito con Corvino, io non voglio fare polemiche. A gennaio tratterremo tutti i nostri giocatori"

A fine partita, il presidente onorario della Fiorentina, Andrea Della Valle, ha commentato la vittoria contro il Palermo: “Sono felice, perché anche chi gioca poco sa sempre rispondere presente. Oggi per fortuna siamo riusciti a portare a casa meritatamente i tre punti nonostante molte sviste arbitrali… Speriamo siano le ultime”, ha detto il patron viola. “Prima di Natale parleremo ancora dello stadio - ha proseguito Della Valle - ma ci siamo quasi: stiamo limando gli ultimi dettagli per la presentazione, sarà molto dettagliata”, ha proseguito Andrea Della Valle.

“So che Sousa si è chiarito con Corvino sulle sue parole, non voglio aggiungere altro: prendiamoci questi tre punti e pensiamo a riportare più in alto possibile questa squadra. Non voglio fare polemiche stasera”, ha commentato il patron viola sulle polemiche intorno all’allenatore portoghese. “Con lui - continua Della Valle - ho un rapporto normalissimo. A Gonzalo invece - aggiunge il presidente onorario della Fiorentina - è stata fatta una proposta importante, lo ritengo fondamentale per questo gruppo: mi auguro che finisca la sua carriera a Firenze. Io sono ottimista su questo argomento, ma adesso la palla è in mano a lui. Mi auguro che Bernardeschi resti con la Fiorentina per tanti anni - ha aggiunto Della Valle - e a gennaio tratterremo i nostri migliori giocatori, anche se sono sempre sotto gli occhi di tutti”, conclude il patron viola.