Genoa, Pinilla: "Ho una voglia matta di giocare"

Serie A
mauricio_pinilla_genoa

L’attaccante cileno si è presentato il giorno dopo l’ufficialità del suo ritorno a Genova, sponda rossoblù. L’ex Atalanta ha parlato del gruppo, dell’allenatore e della voglia di tornare a vestire la maglia della squadra allenata da Juric: "Sono stra felice, voglio riprendere la strada che avevo lasciato"

E’ iniziato il Pinilla 2.0 a Genova. L’attaccante ex Cagliari ed Atalanta nella giornata di ieri ha raggiunto la squadra allenata da Ivan Juric per cominciare a lavorare con i suoi nuovi compagni in vista della prossima gara. Il Genoa, domenica, affronterà la Roma e Pinilla vorrebbe farsi trovare pronto già per la sfida contro i giallorossi. E’ quello che ha detto lo stesso giocatore, che (dopo la firma sul nuovo contratto e l’ufficialità del suo trasferimento) si è presentato ai suoi nuovi-vecchi tifosi: "Ho deciso di sposare questo progetto perché ho sentito che avrei potuto fare ancora qualcosa qui, al Genoa, che avrei potuto dare una mano. Sono molto contento di questa avventura e della possibilità che mi è stata data perché ho ancora tanto da dare e da dimostrare in campo con questi colori. Quando si ritorna in una squadra in cui si è già stati è sempre una bella sfida, voglio riprendere la strada che ho lasciato e s pero di segnare tanto per aiutare i compagni e l’allenatore".

"Il calcio si gioca anche con il cuore" - "Gli stimoli ci sono, la trattativa tra le parti è stata veloce. Avevo anche altre offerte dall’estero ma io volevo restare in Italia e continuare con un grande club. Quando mi hanno detto che il Genoa mi voleva non ho avuto alcun dubbio. Che gruppo ho trovato qui ieri? Un bel gruppo - ha aggiunto l’attaccante cileno - ed è bello quando è così. Ci sono calciatori che possono ancora crescere tanto, tutta la squadra ha incredibili margini di miglioramento. Ho visto tanti giocatori con la fame e la voglia di crescere e questo fa piacere per anche io sono qui per questo. Gio Simeone? E’ un ottimo giocatore ed è riuscito a inserirsi velocemente nelle dinamiche di questa squadra e del calcio italiano". Tornando poi sulle sue sensazioni: "Sono stra felice di essere al Genoa per riprendere nel miglior modo possibile la strada che avevo lasciato, ho una voglia matta di tornare in campo. Tutta la squadra è ottima, soprattutto i giocatori che lavorano sulle fasce. E poi c’è un allenatore come Juric che è giovane e ha la voglia di portare i colori rossoblù in alto. Sono felice anche di questo. Come sto? La mia voglia di fare bene va oltre alle mie possibilità fisiche. Il calcio si gioca anche con il cuore", ha concluso Pinilla.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche