Genoa, si va verso il ritorno di Juric

Serie A
Ivan Juric era stato esonerato dal Genoa a febbraio (Getty)
juric_getty

Dopo il 3-0 contro l’Udinese il presidente rossoblù sembra intenzionato a esonerare Mandorlini e potrebbe così richiamare Ivan Juric. Scendono le quotazioni dell'allenatore della Primavera Cristian Stellini, a cui il club aveva pensato nel pomeriggio. Riflessioni ancora in corso

Anche l’avventura di Andrea Mandorlini sulla panchina del Genoa sembra arrivata ai titoli di coda. Dopo aver sostituito Ivan Juric sei partite fa, i risultati ottenuti dal tecnico ex Hellas Verona non hanno soddisfatto il presidente Enrico Preziosi. Anche a Udine Burdisso e compagni hanno perso senza mostrare la reazione che tutto l’ambiente aveva chiesto dopo il pesante ko per 5-0 con l’Atalanta. Il club sarebbe così intenzionato a cambiare ancora: all’orizzonte dovrebbe esserci il ritorno proprio dello stesso Juric, che negli ultimi minuti ha superato Cristian Stellini, attuale guida della Primavera rossoblù a cui il club aveva pensato nel pomeriggio.

Riflessioni in corso

La società sta riflettendo sul da farsi ma al momento l’opzione più probabile sarebbe questa. Uno dei dubbi di Preziosi era quello di "bruciare" un allenatore che l’ambiente reputa molto bravo e che sarebbe stato messo alla prova in un momento certo non semplice. Il contesto non è dei migliori, il Genoa apprezza il lavoro che Stellini sta svolgendo con la Primavera - che questa mattina contro la Roma Primavera ha ottenuto un pareggio - ma per potersi sedere su una panchina di Serie A (non avendo il patentino) avrebbe dovuto essere affiancato da un altro tecnico. La formazione Primavera dei rossoblù sta facendo un ottimo campionato e si trova ora al quinto posto in zona play-off. Viste le difficoltà burocratiche, Stellini concluderà così la stagione con la sua squadra; svanisce dunque la possibilità di guidare la prima squadra.  

Mandorlini verso l'esonero

L’esonero di Mandorlini, in ogni caso, sembra ormai inevitabile. Dopo il pareggio all’esordio e la vittoria contro l’Empoli, l’ex guida del Verona non ha più fatto punti perdendo quattro gare su sei dal suo arrivo. Sono in corso valutazioni sia per quanto riguarda il futuro della panchina sia quello dell’intero gruppo. Dopo lo 0-5 contro l’Atalanta Preziosi aveva parlato di possibile ritiro punitivo e il 3-0 della Dacia Arena non ha certo portato buone notizie. Così - in vista del prossimo impegno contro la Lazio a Marassi - la squadra rossoblù potrebbe essere guidata dal terzo allenatore in stagione. Sfumato Stellini si attende la conferma del ritorno di Juric, che negli ultimi minuti ha visto crescere le sue quotazioni.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport