Caricamento in corso...
19 maggio 2017

Fantascudetto, De Grandis consiglia: le dritte della 37^ giornata

print-icon
deg

Il nostro opinionista ha risposto in diretta su Sky Sport 24 a tutte le vostre domande sui dubbi di formazione. Ecco chi, secondo la sua opinione, dovrete schierare nella prossima giornata

Ci sono partite bollenti e altre prive di temperature. Alla penultima di ogni campionato, questa è la regola. Ma ragionando fantacalcisticamente bisogna puntare sui giocatori che si giocano la stagione, o sugli altri?
Andiamo a verificare.

JUVENTUS-CROTONE

Di certo la squadra di Allegri vorrà prendersi lo scudetto domenica allo Stadium, ma quella contro il Crotone resta una sfida delicata, perché i calabresi cercano punti salvezza e nelle ultime 7 partite non hanno mai perso: 5 vittorie e 2 pareggi hanno portato in cassa 17 punti. Quanti il napoli, più della Juve e della Roma.
Ma si gioca allo Stadium, dove la Juve ha vinto 34 partite di seguito e poi pareggiato il derby.
Difficile ipotizzare che la Juve non vinca, e HIGUAIN vorrà firmare il titolo, visto che in coppa Italia è rimasto a secco.
Chi ha juventini in rosa li schieri. Meglio se sono attaccanti.

CHIEVO-ROMA

La Roma che giocherà per prima, sabato alle 18, in ogni caso darà il massimo. Per non avere rimpianti e mettere insieme quei 6 punti che impediscono sorprese.
La sfida del Bentegodi riporta a ricordi sgradevoli in casa giallorossa, ma stavolta è un’altra storia. Non ci sarà ghiaccio, né fango o nebbia, e la Roma ha ripreso a correre. Se gioca DZEKO, capocannoniere con 27 reti e in corsa per la scarpa d’oro va messo. Attenzione anche a PEROTTI, primo rigorista, e a NAINGGOLAN. Lui è il jolly, la matta, la pinella del burraco. Non sbaglia mai partita e sa far gol come appena dimostrato alla Juve.

NAPOLI-FIORENTINA

E' il crocevia tra Champions ed Europa League. Il Napoli gioca meglio di tutti e se non verrà frustrato dalla marcia della Roma, non si incepperà. Io continuo ad avere fiducia in MERTENS (25 gol, -2 da dzeko che forse non è al meglio). E nella macchina da gol napoletana. Occhio anche agli inserimenti di CALLEJON e dei centrocampisti, HAMSIK su tutti

MILAN-BOLOGNA

Se la Fiorentina, come è molto probabile, non vincerà in casa del Napoli, al Milan basterà una vittoria per la qualificazione in Europa. Per questo (gli stimoli contano), è favorito sul Bologna. Io punterei su Bacca titolare al posto a di Lapadula. E’ vero che Destro sta finendo la stagione alla grande, ma stavolta credo nel Milan. E attenzione a Pasalic, bravo a inserirsi sui palloni alti.

EMPOLI-ATALANTA

L’Atalanta ha un altro passo rispetto all’Empoli. E’ aggressiva e dinamica, e l’Empoli fa molta fatica a far gol. Magari l’Atalanta non giocherà con la solita cattiveria, ma non credo che l’Empoli possa vincere agevolmente. Empoli all’attacco comunque, e allora tra i toscani si può decidere di schierare Skorupski. O El Kaddouri, che potrebbe trovare una sua giocata.

GENOA-TORINO

Più agevole, tecnicamente, il compito del Genoa, contro il Toro che ne ha presi 5 in casa domenica scorsa.
Il Genoa nell’ultima occasione a Marassi ha battuto l’Inter con PANDEV che sembra l’attaccante più in forma, e il toro può essere demotivato. Solo il precedente del 2008-2009 - col Genoa che vince 3-2 in casa del Toro condannandolo alla retrocessione - potrebbe accendere la rivalità, ma le storie vecchie di solito accendono più le tifoserie che i giocatori in campo. Il più motivato del toro sarà BELOTTI, a 2 gol da Dzeko nella classifica cannonieri
Per Empoli e Genoa si può fare un discorso simile a quello del Milan: il Crotone non vincerà in casa della Juve, per cui tre punti coincidono con la salvezza. Solo il discorso tecnico è diverso

Cosa accade, invece, nelle partite senza obiettivi di classifica? Di solito ci sono tanti gol, quindi possono anche indirizzare le scelte di fantacalcio.

SASSUOLO-CAGLIARI

Partita senza grandi motivazioni di classifica, dunque le squadre non dovrebbero speculare sul risultato. Io non schiererei, ad esempio, i portieri delle due squadre. Il Sassuolo sta chiudendo molto bene la stagione: è cresciuto Berardi, mentre IEMMELLO, che dovrebbe giocare, ha appena segnato la sua prima doppietta in A. Come Farias del Cagliari. Quando ha giocato (al netto degli infortuni) si è fatto sempre apprezzare. Tra i difensori scelgo ACERBI del Sassuolo: uno che sa far gol e che andrà a cercare gloria sui calci da fermo.

UDINESE-SAMPDORIA

Alla Dacia Arena si troveranno di fronte Giampaolo e un suo punto di riferimento come Del Neri. Aggressività e difesa alta, giocheranno per dare spettacolo. Occhio ai centrocampisti col senso del gol. DA PAUL e JANKTO da una parte, BRUNO FERNANDES dall’altra. Zapata che a fine stagione tornerà al Napoli vorrebbe salutare il pubblico del Friuli con un gol

LAZIO-INTER

L’Inter aritmeticamente è in corsa per l’Europa League ma non ha troppi argomenti per crederci, né il centravanti Icardi infortunato. Potrebbe risultare una partita divertente, nella quale IMMOBILE, 22 reti in campionato, inseguirà il gol nell’ultima stagionale all’Olimpico. Possibile che Biglia, nel caso, gli lasci calciare i rigori

PESCARA-PALERMO

E' un anticipo di serie B. Si può pensare che diventi una partita spensierata. Da over. Vietato schierare i difensori
 

CALCIOMERCATO - tutti i video

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky