Roma, Spalletti: "Scudetto? Vincerà la Juve, bravo Allegri"

Serie A
Luciano Spalletti, allenatore della Roma (Getty)

Cinque reti al Chievo e felicità ritrovata, queste le parole dell'allenatore giallorosso su Sky Sport: "Non abbiamo perso la testa ed è stato fondamentale. Salah? Straordinario, fa sempre gol così". Sulla Juve: "Vinceranno lo Scudetto, non si lasceranno scappare la differenza punti"

Un, due, tre... fino a cinque. La vince in rimonta contro il Chievo e blinda il secondo posto. Ora, in attesa della gara dei bianconeri contro il Crotone, i giallorossi sono a -1 dalla Juve capolista. Ma Spalletti, alla domanda sul possibile titolo, risponde così: "Io dico che il campionato lo vincono loro. State tranquilli che non si faranno scappare la differenza di punti che c’è tra di noi. E i complimenti vanno fatti soprattutto ad Allegri, per questo gli dico bravo!". Obiettivo secondo posto quindi, blindato grazie a tre punti. Queste le parole di Spalletti su Sky Sport. 

"Salah? Straordinario"

Un commento su Salah, autore di una doppietta: "E' straordinario, è convinto di fare questi gol così e li fa". Poi sulla partita: "All’inizio del secondo tempo ci siamo messi con un mediano solo, ci abbassavamo troppo a giocare davanti ai centrali. Non volevamo spingere troppo coi due terzini e in maniera contemporanea. Andavamo a giocare sulla trequarti, perdevamo palla e non riuscivamo a risalire da lì. Poi abbiamo fatto meglio, con le due mezz’ali eravamo più offensivi, più dentro il campo. E di stare più alti come squadra. Abbiamo iniziato lentamente, siamo andati in tensione ma non abbiamo perso la testa, è stato fondamentale. Abbiamo concesso un po’ di campo, un po’ di gioco. Ma non siamo andati in confusione. E infatti nel secondo tempo abbiamo giocato tutta un’altra partita, Salah, El Sha e Dzeko hanno questi colpi in canna”. Nainggolan in panchina, perché? Spalletti risponde così: “Con Radja abbiamo deciso di fare così perché c'era il rischio che non potesse giocare neanche un tempo. De Rossi al momento è insostituibile, Paredes e Strootman hanno fatto bene".

"Non abbiamo perso la testa"

Continua Spalletti: "La squadra ha lavorato in maniera seria, contro una squadra seria. Durante il campionato abbiamo perso partite difficili da sopportare - dice Spalletti - oggi c’era tutto ciò che abbiamo voluto realizzare, l’abbiamo portato a casa e siamo felici. La posta in palio era altissima, la palla bruciava un po’ più del solito e abbiamo sbagliato i primi palloni. Ma siamo riusciti a trovare la nostra qualità". Sul Chievo: "Loro sono bravi a fare uomo contro uomo contro i centrali, a fare le loro triangolazioni, ci hanno segnato così. E alle spalle si inseriscono sempre col centrocampista opposto, abbiamo preso gol così. Hanno preso vantaggi con tanti in questo modo. Non abbiamo perso la testa, è stato fondamentale".

El Sha: "Teniamo il Napoli dietro, sogno la Nazionale"

Altro giro, altro gol. E doppietta personale per Stephan El Shaarawy, rigenerato nelle ultime giornate: "Sono in un gran momento, non solo in campo ma anche fuori. Psicologicamente sto bene". Protagonista nel 5-3 contro il Chievo al Bentegodi, queste le parole dell'attaccante su Sky Sport: "Loro sono partiti molto forti, aggressivi e tignosi. Sapevano della gara difficile e pressavano alti. Sono stati bravi a sfruttare le occasioni soprattutto nel secondo gol. Ma la cosa importante è stata reagire, ribaltare il risultato e rimontare due volte". Testa già alla prossima: "Ora pensiamo al Genoa e a tenerci la seconda posizione". Bel momento personale: "Spero che arrivi anche la Nazionale. E' una cosa a cui tengo molto". El Sha, tiferai Crotone con la Juve? "Loro cercheranno di dare il massimo per vincere lo Scudetto. L'importante per noi era vincere col Chievo e tenere il Napoli a distanza". Infine su Totti, esaltato dal Bentegodi al momento dell'ingresso in campo: "Ci esaltiamo anche noi, giocatore straordinario, una persona fantastica. Siamo contenti di averlo in squadra ed è un onore giocare con lui".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport