Juve, appuntamento con la storia: tutto pronto per il 6° scudetto

Serie A
juve_festeggia_getty_2

I bianconeri vogliono chiudere la questione Scudetto: per conquistare uno storico sesto titolo di fila si trovano davanti il Crotone, la squadra più in forma del campionato, che cerca l'impresa per avvicinarsi a una salvezza insperata

Juventus pronta all'appuntamento con la storia. Bastano gli ultimi tre punti per conquistare il sesto Scudetto di fila, un'impresa mai riuscita a nessuno nella storia della Serie A. Forse i bianconeri si aspettavano una vittoria del campionato più comoda, magari con qualche giornata di anticipo in più.

Invece Allegri e i suoi giocatori si ritrovano alla penultima giornata a doversi guadagnare il prestigiosissimo obiettivo contro la squadra più sorprendentemente in forma del campionato: il Crotone, che ha raccolto ben 17 punti nelle utime sette giornate (solo il Napoli ha fatto meglio con 19 ma ha già giocato la 37esima giornata).

Tutti i big in campo

La Juventus è a quota 85 punti, con un vantaggio sulla Roma che si ridotto a solo un punto e sul Napoli a 2. Entrambe le rivali hanno vinto nei rispettivi anticipi del sabato. I bianconeri, questo è certo, preferirebbero vincere con il Crotone e chiudere qui il discorso Scudetto, per non dover rimandare all'ultima partita con il Bologna. In campionato i bianconeri hanno subito un calo (due pareggi e una sconfitta negli ultimi tre turni. A ridare fiducia però è la vittoria della Coppa Italia contro la Lazio. Senza dimenticare il fattore Stadium, dove la Juve è imbattuta da 36 turni. 

Per tutti questi motivi Allegri prepara il miglior 11 possibile: c'è Mandzukic, ma non Khedira, che viene sostituito da Marchisio. In difesa sempre arruolabili Dani Alves e Chiellini. Anche Dybala dovrebbe partire da titolare.

Il Crotone vuole l'impresa

Anche i calabresi vedono la loro personale impresa: battuta l'Udinese nella giornata precedente, sono ora a 31 punti a -1 dall'Empoli. I toscani sfideranno in casa un avversario ostico: l'Atalanta di Gasperini. Il Crotone è anche a -2 dal Genoa, che ospita il Torino. Un passo falso condannerebbe i calabresi alla matematica retrocessione in caso di vittoria di entrambe le rivali.

Nicola vuole tentare l'impresa, rovinare la festa Scudetto della Juve e provare una salvezza insperata fino a qualche giornata fa. Sulla sinistra potrebbe tornare Martella. Stoian è sempre out mentre Capezzi, che ha scontato il turno di squalifica, potrebbe non trovare posto nell'11 titolare. Qualche problema per Trotta che però stringerà i denti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport