Maradona: "Totti re di Roma. E' il miglior giocatore mai visto"

Serie A
Diego Maradona e Francesco Totti (Ansa)
00_maradona_totti_ansa

Il Pibe de Oro omaggia Totti in vista della sua ultima gara di campionato contro il Genoa: "Francesco re di Roma. E' e sarà il miglior giocatore che abbia visto in vita mia", questo il messaggio dell’argentino su Facebook

"Francesco re di Roma. E' e sarà il miglior giocatore che abbia visto in vita mia! #Rispetto", parola di Diego Armando Maradona. Il Pibe de Oro, con un messaggio pubblicato sul proprio profilo Facebook ha voluto omaggiare il capitano della Roma che domenica prossima contro il Genoa disputerà la sua ultima gara in maglia giallorossa. La società del presidente Pallotta, infatti, ha annunciato il ritiro di Francesco Totti al termine della stagione attuale, per il numero 10 della Roma pronto l’inizio di un nuova carriera dirigenziale all’interno del club. Tanti i messaggi che già da giorni stanno arrivando a Totti (dall’Italia ma non solo) in vista della sua ultima gara, adesso anche il tributo arrivato da Diego Maradona: da dieci a dieci, questione di feeling.

Maran: "Totti è una bandiera"

"Totti e Pellissier? Sono due campioni, anzi di più, due bandiere. Hanno rappresentato e rappresentano, per le proprie società qualcosa di straordinario in questo calcio che stiamo vivendo. Negli ultimi anni trovare situazioni simili, giocatori con questo attaccamento alla società e alla propria città è difficile trovarli. Credo che loro debbano restare un esempio per tutti quanti", l’ennesimo elogio a Francesco Totti arriva da Rolando Maran. Dopo aver affrontato la formazione giallorossa, l’allenatore del Chievo ha parlato così della vicenda Totti: "In ogni situazione e momento ha rappresentato la società e l'ha rappresentata nel modo migliore. Non mi soffermerei su un episodio perché lui è una bandiera e l’ha dimostrato e lo sta continuando a dimostrare", ha concluso Maran.

Spalletti: "Totti è una leggenda, ma io penso a vincere"

Luciano Spalletti ha risposto così a una domanda su Francesco Totti alla vigilia della sfida di campionato tra Chievo Verona e Roma (vinta per 5-3 dalla formazione giallorossa): "Lui è il simbolo della nostra squadra, è una leggenda. In qualsiasi modo si voglia vedere la Roma si trova Totti. Io lo devo trattare però come uno normale e devo fare delle scelte che a volte lo hanno penalizzato. Questo mi dispiace. Io devo pensare però a vincere e per questo devo ragionare sulla gestione di Francesco", le parole dell’allenatore della Roma.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport