Juve, da ora si fa sul serio: prime due sedute stagionali

Serie A

Prima vera giornata di lavoro per i bianconeri che sono scesi in campo per le due sedute di lavoro che hanno inaugurato la stagione 2017-2018. Assenti ancora tanti big ma sono molti i giovani promettenti presenti: da Kean a Orsolini, passando per Mandragora. In campo anche Pjaca che prosegue nell'attività di recupero dopo l'infortunio al ginocchio rimediato a fine marzo

Dopo la giornata dedicata ai test atletici, è uffcialmente partita la nuova stagione della Juventus per quanto concerne le cose di campo. Agli ordini di Massimiliano Allegri la squadra ha iniziato a fare sul serio per riprendere confidenza con la condizione fisica in vista dei primi impegni ufficiali. Facce sorridenti a Vinovo a cominciare da quella del tecnico che è pronto a ripartire motivatissimo per raggiungere l'obiettivo che ancora manca alla sua Juve, ovvero la conquista della Champions League. Sotto gli occhi attenti del "mister", dunque i giocatori, in mattinata, sono stati sottoposti a una seduta di attivazione con corsa ed esercitazioni con la palla.

Mancano molti big, ma quante promesse!

Alla seduta odierna hanno preso parte tutti i giocatori già rientrati dalle vacanze. Si è visto in campo Sami Khedira tra i "big", tanti giovani tra i quali il prometente Kean Bioty ma anche Rolando Mandragora, reduce dal Mondiale Under 20, così come Riccardo Orsolini acquistato dall'Ascoli e Rodrigo Bentancur verso cui si nutre molta curiosità. La squadra, come detto, ha dato vita a lavori diversificati in gruppi che, a turno, hanno lavorato su attivazioni fisiche, corsa e pallone per riprendere confidenza con le idee e i principi di gioco.

Fatica e corsa per Pjaca in campo

Molto piacevole ritrovare già sul terreno di gioco a Vinovo, anche Marko Pjaca, che sta recuperando dal grave inforunio al ginocchio rimediato in Nazionale e dopo l'intervento per la ricostruzione del legamento crociato a cui è stato sottoposto lo scorso primo Aprile. Il fantasista croato ha proseguito la seduta di lavoro con un programma specifico teso alla completa riabilitazione prima dell'inserimento nel gruppo. Allegri spera di poter contare su di lui nel più breve tempo possibile.

Lavoro tattico nel pomeriggio

Dopo il lavoro prettamente fisico della mattina, la squadra è scesa nuovamente in campo nel pomeriggio. Seduta di lavoro che sarà focalizzata più sugli aspetti tattici, soprattutto per permettere ai nuovi di integrarsi al meglio nelle idee proposte da Allegri. Al termine dell'allenamento pomeridiano la squadra cenerà a Vinovo, poi i giocatori avranno la serata libera. Domani è prevista ancora una doppia seduta.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche