Non è l'inizio, ma un #NuovoInizio

Serie A

Federico Ferri

Il direttore di Sky Sport spiega il significato della nuova campagna di Sky Sport per l’inizio del campionato di Serie A

La prima giornata di campionato, per chi ha la passione per il calcio, è come quando da bambino ti restituiscono un pallone requisito. E si torna a giocare. Noi, come voi, questa passione ce l’abbiamo, da sempre. Raccontiamo il calcio, lo viviamo. E lo vogliamo sempre migliore, perché dentro ci sono valori per i quali vale la pena battersi. Nella vita. Rispettare le regole e l’avversario, fare squadra, dare tutto sul campo, essere uniti per un obiettivo, abbattere le barriere, valorizzare il talento e il merito: questo non è l’inizio di una nuova stagione. E’ un #NuovoInizio.

“E’ il momento.
Sono grato della fiducia che tutti ripongono in me,
fiducia che però non merito,
perché da solo non sono niente.

Pronti a dare tutto.
Ce ne sono tanti come me:
dieci, trenta, centomila.
E cresceremo ancora.

Qualcuno proverà a dividerci,
ma si ingannano se pensano di riuscirci.
Perché noi siamo destinati a fare grandi cose”

Queste parole, contenute nel nuovo spot di Sky Sport, sono ispirate a un discorso pronunciato da Giuseppe Garibaldi, nel 1861. Una sorta di manifesto, preso in prestito senza paura che l’abbinamento con la storia d’Italia sia ardito. Perché il calcio è parte della vita e della cultura del Paese, anche per questo la sua rinascita, attraverso i valori, attraverso i giovani - e i modelli che li ispirano - è un segnale che può andare oltre lo sport.

Ci hanno messo la firma anche campioni affermati come Alessandro Florenzi, giovani dal grande futuro che si sta avverando come Federico Chiesa, Daniele Rugani, Alessio Romagnoli, Roberto Gagliardini, una bandiera del calcio italiano e di Sky Sport, come Alessandro Del Piero.

Tutti noi di Sky, con voi, siamo pronti a raccontare il Nuovo Inizio, e vogliamo farlo così. Valorizzeremo il gesto tecnico e la bellezza del gioco prima di ogni altra cosa.

Daremo spazio alle storie, alle belle storie, a quelle che ci appassionano e che lo sport sa regalare.
Terremo sempre in considerazione i tifosi (quelli veri, zero beceri, zero violenti) di tutte le squadre, ma senza esserne schiavi, senza censure e pregiudizi.

Saremo consapevoli nelle analisi che il calcio non è solo una successione di singoli episodi da vivisezionare, le partite hanno un senso e non le giocano solo gli arbitri.

Porteremo alla ribalta i buoni esempi, chi vuole innovare e migliorare e non risparmieremo critiche costruttive a chi guarda solo indietro.

Rispetteremo il gioco e i giocatori.

Il calcio italiano riparte da tutti noi. Per Sky non è solo una campagna promozionale, è una convinzione.

Buon #NuovoInizio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche