Probabili formazioni Serie A, così in campo per la 2^ giornata

Serie A
cutrone_getty

Tutte le news e le ultime dai campi degli inviati di Sky. Il nuovo Milan ospita il Cagliari: Montolivo torna tra i titolari. Per i sardi seconda trasferta di fila. Nelle gare serali di domenica fari puntati su Napoli-Atalanta. La Spal giocherà a Ferrara e non al 'Dall'Ara'

Non hai Sky? Guarda lo Sport che ami subito e senza contratto su NOW TV. Clicca qui

LE PROBABILI FORMAZIONI

TORINO-SASSUOLO, domenica ore 18 (SKY SUPERCALCIO HD)

Torino: Dietro al 'Gallo' Belotti c'è la possibile conferma del trio formato da Iago Falque, Ljajic e Berenguer. Nei quattro di difesa, a sinistra tocca a Barreca. 

Sassuolo: Pochi dubbi per Bucchi: Missiroli in deciso vantaggio su Sensi. Non convocati Matri, Peluso e Iemmello.

CHIEVO-LAZIO, domenica ore 20:45 (SKY CALCIO 3 HD)

Chievo: Unico assente sarà Meggiorini che ne avrà ancora per almeno 50 giorni. Maran, dopo la vittoria contro l'Udinese, dovrebbe riproporre lo stesso XI visto nella prima giornata. Stessa cosa vista anche lo scorso anno. Dopo l'esordio vittorioso contro l'Inter, Maran non cambiò formazione titolare. A Firenze però il Chievo uscì sconfitto.

Lazio: Inzaghi riproporrà il 3-5-2 ma dovrà ancora fare a meno di Felipe Anderson, al rientro forse dopo la sosta. Torna invece Leiva dopo l’affaticamento muscolare che l’ha costretto al forfait contro la Spal. Al suo posto tornerà in panchina Palombi. Sarà quindi lo stesso 11 schierato in Supercoppa contro la Juve. Lukaku non è al meglio, al massimo va in panchina, i due trequartisti dietro a Ciro Immobile dovrebbero essere, con tutta probabilità, Luis Alberto e Milinkovic-Savic.

CROTONE-VERONA, domenica ore 20:45 (SKY CALCIO 5 HD)

Crotone: Squalificato Ceccherini ci sono Ajeti e Dussenne pronti a sostituirlo con il secondo in leggero vantaggio sul primo. Nicola potrebbe dare una chance anche a Nalini, entrato ad inizio ripresa contro il Milan. Davanti il tandem Trotta-Budimir dovrebbe essere confermato.

Verona: Dopo l'esultanza polemica contro il Napoli, Pazzini dovrebbe trovare spazio nel 4-3-3 di Fabio Pecchia. In difesa Ferrari dovrebbe farcela mentre Bessa scalerà a centrocampo scalzando Zaccagni.


FIORENTINA-SAMPDORIA, domenica ore 20:45 (SKY CALCIO 4 HD)

Fiorentina: Per la prima in casa, Stefano Pioli potrebbe cambiare molte carte in tavola rispetto alla prima uscita stagionale. Qualcuno a San Siro non ha convinto e quindi ci potrebbero essere novità. La coppia di centrali difensivi dovrebbe essere composta da Astori e Pezzella; Bruno Gaspar dovrebbe togliere il posto a Tomovic, poco reattivo a San Siro contro l'Inter. A centocampo Badelj dovrebbe partire dal 1' al fianco di Veretout. 

Sampdoria: Giampaolo sembra intenzionato a confermare i titolari visti contro il Benevento. Puggioni dovrebbe partire ancora dall'inizio. Pavlovic non convocato: Regini terzino sinistro e Ferrari centrale. Altro ballottaggio Ramirez-Alvarez. Indisponibili Viviano e Dodò.

MILAN-CAGLIARI, domenica ore 20:45 (SKY SPORT 1 HD)

Milan: Contro lo Shkendija è tornato Romagnoli con Montella che è passato alla difesa a tre. Quello in Macedonia potrebbe essere stato solo un test da portare avanti durante la sosta. Possibile quindi che contro il Cagliari si riveda il 4-3-3. Kalinic è abile e arruolabile, ma dovrebbe accomodarsi in panchina per un'altra chance da titolare a favore di Cutrone. Sulla sinistra spazio a Rodriguez. Montolivo torna titolare. Biglia tra i convocati.

Cagliari: Rastelli pensa a un 4-3-1-2 con Joao Pedro, fresco di rinnovo, a supporto di Sau e Farias. Rispetto alla gara contro la Juventus non dovrebbe trovare spazio Faragò.


NAPOLI-ATALANTA, domenica ore 20:45 (SKY CALCIO 2 HD)

Napoli: Unico assente sarà Hysaj, fermato per una giornata dal giudice sportivo. Spazio quindi a Maggio. In difesa ci sarà Albiol mentre in attacco ci dovrebbe essere il ritorno al 'tridente leggero' con Mertens titolare al posto di Milik. A centrocampo probabile l'impiego di Jorginho.

Atalanta: Spinazzola in panchina. Ballottaggi Cristante-De Roon e Kurtic-Ilicic.
 

SPAL-UDINESE, domenica ore 20:45 (SKY CALCIO 6 HD)

Spal: Senza Oikonomou la linea difensiva sembra scontata con Cremonesi, Vicari e Vaisanen. In attacco Borriello dovrebbe partire dal 1' assieme a Paloschi. 

Udinese: Sono stati davvero in pochi a mettersi in luce nell'amichevole giocata, e persa, contro l'Al Wahda. In difesa si rivedrà Danilo mentre Samir è favorito su Pezzella. Davanti Perica reclama un posto da titolare ma dovrà vedersela con Lasagna. Difficile che tra i due si inserisca Bajic. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche