Dybala: "Io come Messi? Siamo diversi, ma spero di vincere come lui"

Serie A

C'è chi lo paragona con insistenza a Leo Messi. Dopo averne parlato al termine di Sassuolo-Juventus, l'argentino della Juve rifiuta il parallelismo e rivela alcuni retroscena sugli allenamenti con Pjanic e della tripletta di domenica nel lunch match

Le probabili formazioni della 5^giornata       Paulo Dybala: numeri da record

È uno dei giocatori del momento: 8 gol in 4 partite di campionato, 52 nelle prime 100 con la maglia della Juventus, Paulo Dybala è il fantasista che fa la differenza in serie A. Il numero dieci bianconero si è lasciato andare in un’intervista rilasciata alla tv tematica del club dove ha raccontato della sua ultima tripletta al Sassuolo e del paragone con un giocatore il cui nome fa sempre una certa soggezione: Lionel Messi. "Siamo due giocatori diversi. Messi ha la sua storia e i suoi gol, io ho la mia. Lui ha vinto tanto spero di farlo anche io" ha commentato l’attaccante juventino.

I tre gol al Sassuolo

Durante l’intervista Dybala ha anche parlato della sua seconda tripletta consecutiva fuori casa. L’attaccante juventino conserva i palloni dei match che si è portato a casa nel posto più naturale del mondo: "Ho i palloni a casa, vicino al divano, se non li ha presi mia madre sono ancora lì…". E se gli chiedi qual è stato il gol più bello risponde con umiltà: "Sono stati tutti belli, ne ho segnati anche di meno belli, ma l’importante è che servano ad aiutare la squadra, in questo senso sono stati tutti preziosi".

Le punizioni con Pjanic

Il numero dieci bianconero vuole diventare un fenomeno anche sui calci da fermo: "Con Pjanic ci sfidiamo in allenamento tutti i giorni sulle punizioni, per ora sono in vantaggio io ma non devo sottovalutarlo perché è bravissimo e calcia punizioni incredibili".

Punto di riferimento per la squadra

Dybala non è solo il capocannoniere del campionato, ma è diventato anche un modello per la squadra. Con Higuain che deve ancora trovare la forma migliore l’argentino può essere anche un esempio per i tanti nuovi acquisti che la Juve ha fatto quest’anno. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche